MILANO FASHION WEEK 22/23 – SFILA LA SEDUZIONE CANGIANTE DI BLUMARINE

Di giulia asprino

La seduzione è un gioco cangiante e senza codici, un territorio di identità libere e ruoli molteplici. Non solo frivola e sensuale, o unicamente ingénue conturbante, la ragazza Blumarine osa esplorare anche lati più notturni e drammatici, avvolti nell’ombra di atmosfere segrete, provocanti e sessuali.
Non è più solo ragazza, ma femmina — sfrontata nell’esibire il suo corpo con vellutata sicurezza di sé. Rotondo e morbido oppure longilineo e sinuoso: è un corpo che celebra le mille sfumature espressive e sensuali della femminilità e del suo potere seduttivo.


Il nero avvolge la collezione come uno sguardo misterioso; lampi di rosso e nudo parlano di erotismo e provocazione. Le forme sono fasciate in abiti cortissimi in velluto dai drappeggi liquidi, che si aprono in tagli provocanti. I cappotti sono lunghi e drammatici, maschili e severi, con spalle importanti e vita attillata e stretta. Annodate con grandi fiocchi e luccicanti di bottoni gioiello, le giacche dal taglio sartoriale espongono i fianchi con allusivi giochi di cut-outs. Tute-bustier attillate in vernice accennano a penombre fetish; le rose si avvolgono a spirale sul décolleté e sull’orlo di miniabiti scarlatti in maglia a coste; la farfalla Blumarine si trasforma in stampa sfumata su lunghi abiti-camicia dal bordo a volant, o diventa un fiocco frivolo su top a fascia, portati con denim low-rise o cargo in raso liscio e satinato.

“Cresciuta nella consapevolezza di sé, la donna Blumarine apre il suo mondo ad una sensualità senza compromessi, potente e libera dal preconcetto della fisicità, che porta ad una presa di coscienza che la seduzione è prima di tutto un’attitudine.

Nicola Brognano, Direttore Creativo di Blumarine

L’eco di una allure glamour si avverte negli abiti aderenti color pelle, ricamati con festoni di perline a effetto chandelier e avvolti da lunghi Bluvi-cardigan in lana operata o da pellicce-pouf in cashmere soffice e piumoso.
Inguinate in calze velate trattenute da giarrettiere-cintura, le gambe si muovono su stiletto in vernice, o su sandali dai tacchi a spillo guarniti da rose romantiche.

Iscriviti alla newsletter

per restare aggiornato su tutte le ultime novità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *