Archivio Categoria: Fashion

MULISH, EVENTO MOZZAFIATO A FIRENZE CON SIMONA VENTURA E MAHMOOD

LA GIUNGLA METROPOLITANA DI MULISH

Martedì 11 giugno, Circolo Canottieri Firenze

Mulish Fashion Show, un evento mozzafiato nel cuore di Firenze che ha lasciato il pubblico presente letteralmente senza fiato. In un luogo suggestivo, sulle rive dell’Arno, il Circolo Canottieri Firenze, è andata in scena la “giungla metropolitana” firmata dal brand campano. Il Patron di Mulish, Daniele Gervasio ha regalato ai suoi ospiti una serata magica e soprattutto una collezione uomo destinata a lasciare il segno nel panorama delle giovani proposte.

In questa affascinante “Savana” a pochi metri dall’Arno, Simona Ventura ha guidato un parterre di ospiti sorprendente. Insieme a lei Massimo Boldi, Manuela Arcuri, Giorgio Pasotti, Giuseppe Zeno, Marco Maddaloni, Fatima Trotta, Maria Mazza, Teresanna Pugliese, Rosa Perrotta, Pietro Tartaglione, Sergio Muniz e Alberto Matano.

Nella notte stellata di Firenze, gli ospiti presenti hanno potuto cantare sulle note dei successi del vincitore di Sanremo 2019, oltre che sul Podio dell’European Song Contest, Mahmood, protagonista di performance suggestiva. A impreziosire uno dei party più cool del momento gli spettacolari effetti luminescenti, tra vortici d’acqua, colori e luci del Laser Show e Flyboards sull’ Arno. Ma soprattutto culmine della serata, la sfilata della nuova collezione Mulish, curata nei minimi particolari, e con dettagli rubati allo sportswear, dal gusto artigianale ma tecnico, sempre attento alla qualità, riflettendo le inclinazioni di un uomo contemporaneo, che ama l’eleganza confortevole.

Il patron di Mulish, Daniele Gervasio, ha dichiarato “Ho voluto presentare la mia nuova collezione con una sfilata-evento, un’idea anticonformista ma irresistibilmente chic, casual ma nel contempo ricercato e raffinato. Questa collezione è quella che più mi rappresenta perché definisce lo stile che in questi anni ho perfezionato grazie anche al lavoro assiduo del mio team.”

Una regia impeccabile per un evento che farà parlare di sé, realizzato dall’Art Director Diego Di Flora, che da anni collabora con il brand riuscendo ad interpretare al meglio le esigenze e gli obiettivi aziendali.

Welcome to the jungle!

LIMITLESS 5.0 IL PARTY SENZA LIMITI DI ALESSANDRA RUBINACCI

Non è un party, è il party! 

Limitless 5.0 organizzato da Alessandra Rubinacci, ha visto circa mille estrosi e stravaganti ospiti, sfoggiare i loro outfits “senza limiti” al Circolo La Staffa. Alessandra, fashion designer e figlia d’arte, ha festeggiato il suo compleanno e quello del marito Giovanni Naldi. La vediamo impegnata anche come cast director e coautrice del reality Real Housewives di Ftm Entertainment in onda a fine anno su Real Time.

 

 

 

Sabato 8 giugno al Circolo Posillipo il Summer Fashion Beach

Una serata evento all’insegna della moda, dello spettacolo e dell’economia con ospiti prestigiosi: è il Summer Fashion Beach 2019 in programma sabato 8 giugno (ore 20,30) al Circolo Nautico Posillipo, l’evento cena-spettacolo (ad inviti) ideato dall’architetto Giancarlo Coppola Rispoli in collaborazione con l’Associazione “Alla foce del Sebeto”, presieduta da Silvana Geirola e che vedrà protagonista il brand napoletano “Vesuvius fiori di Corallo” della stilista Ginevra Giannattasio, che ha dedicato un abito alla Reggia di Carditello

 

Nel corso della serata, dodici modelle e indossatrici fra cui Michela Alleonato, Iole Carola e Beatrice Della Volpe sfileranno con altrettanti abitii firmati “Vesuvius Fiori di Corallo”, disegnati da Ginevra Giannattasio e realizzati dalla Sartoria Mani di Fata di Annamaria di Leva in collaborazione con Ugo Cilento.

 

Saranno poi assegnati riconoscimenti a  personalità di eccellenza e che si sono distinti nei vari settori della ricerca, della cultura e dell’economia napoletana come Riccardo Maria Monti (amministratore delegato di Triboo e già presidente dell’Ice e di Italferr), Luigi Nicolais (presidente della Fondazione Carditello e già Ministro dell’Innovazione), Roberto Formato (direttore della Fondazione Carditello), Amedeo Manzo (presidente della Banca di  Credito Cooperativo Bcc Napoli), Ugo Cilento (della celebre e omonima Sartoria napoletana), Carlo Claps (avvocato presidente di Aidacon Consumatori), Gino Sorbillo (titolare della pizzeria Sorbillo) e Annamaria Di Leva (Sartoria Mani di Fata).

 

Il premio consiste in una scultura lignea dedicata al Real Cavallo Persano – una razza unica al mondo, animale nobile ed elegante che da oltre due secoli rappresenta il prestigio della nostra terra – ideata dall’architetto Giancarlo Coppola Rispoli.

Ginevra Giannattasio, che proporrà tra l’altro un abito dedicato a Matera 2019 che rappresenta un percorso sinuoso di anatomia femminile dal volto ai piedi, è stata protagonista lo scorso 31 maggio di un altro evento svoltosi al Real Sito borbonico di Carditello, “La Musica nel campo di Theresienstad”, promosso dalla Consulta Regionale per la condizione della donna e dall’azienda di moda di Ugo Cilento, produttore di cravatte dal 1780 e ideatore della linea dedicata al cavallo Persano.

La stilista ha presentato per l’occasione un abito dedicato alla Reggia di Carditello e raffigurante il Cavallo Real Razza Persano, simbolo della dimora di caccia: “Ho scelto di dedicare la mia creazione – spiega Giannattasio – alla storia di questa Reggia, turbata negli anni nel suo splendore e contaminata nella sua bellezza, perché essa mi è apparsa come un bella donna violata che ora sta riprendendo la sua dignità grazie all’ottimo lavoro svolto dal Presidente Luigi Nicolais”.

 

Per l’occasione, l’azienda Delù ha realizzato con lo stesso tessuto dell’abito una pochette che nasce dall’ispirazione di Maria Romano con i figli Francesco ed Enrico de Laurentiis. Delù produce borse artigianali in pelle rese particolari dall’utilizzo di materiali preziosi come applicazioni in bronzo o argento realizzate da artigiani orafi, stoffe pregiate di San Leucio, disegni che richiamano antiche mattonelle della costiera amalfitana e tessuti stampati con fiori e limoni che ricordano il sole e i colori di Sorrento.

 

Della maison Cilento è invece il foulard disegnato per la Real Razza di Persano nel 2016, in occasione della inaugurazione della Reggia di Carditello, e che presto si trasformerà in abitoIl ricavato derivante dalla vendita delle creazioni ispirate al cavallo Persano e al Real Sito, potrà supportare la Fondazione Real Sito di Carditello nella valorizzazione del proprio patrimonio e delle attività equestri in corso di realizzazione. “Iniziative di collaborazione che attraversano contesti apparentemente distanti possono far scaturire forme importanti e innovative di promozione dei beni culturali” osserva il Direttore del Real Sito di Carditello Roberto Formato. 

5 allegati

One Fashion Night Grande successo al POST per il PinkLife Magazine Party 

One Fashion Night

Grande successo al POST per il PinkLife Magazine Party 

Un’occasione per suggellare l’importante partnership con Universiade 2019

 

Torna la One Fashion Night Summer Edition di PinkLife Magazine che, quest’anno, ha visto, al fianco dell’editore e direttore responsabile della rivista Linda Suarez, Donatella Liguori (Cult Communication) e DROP, impegnati nell’organizzazione dell’evento al Post-Aperitif Club in Via Coroglio.La direzione artistica dell’evento è stata affidata ad Alessio Menna

Un’occasione per presentare ai circa 1.000 ospiti presenti la prestigiosa partnership che la rivista ha stretto con l’evento internazionale più importante dell’estate ormai alle porte: Universiade 2019. Il commissario Gianluca Basile, l’assessore Alessandra Clemente e gli ambassador Patrizio Oliva, Franco Porzio e Massimiliano Rosolino hanno raccontato l’incipit dell’Olimpiade degli universitari. A Universiade 2019 sarà dedicato uno speciale di otto pagine su PinkLife Magazine di giugno, stampata da PL Print.

Grande successo di pubblico e occasione per dare una vetrina al connubio tra la città di Napoli e l’impresa sana, impegnata sul territorio. Territorio al quale la rivista presta grande attenzione da sempre. Spazio, dunque, a Spring Energy e al suo nuovo testimonial, Marco Maddaloni, volto della prossima cover del magazine; a Chef Roberto Auricchio, Maestri del Forno, Latteria Sorrentina, Espresso Napoletano, Naonis, Porto di Mola, che hanno curato con grande maestria il catering; a Cilento Outlet e Icom Osteopatia.

Momento moda di grande eleganza con le creazioni di Uammamà Beachwear, Nicola D’Errico e Psyco Paris. La scalinata illuminata è stata calcata da avvenenti top models, con la supervisione di Pasquale Esposito. Le modelle sono state immortalate dagli scatti del fotografo di moda Stefano Wurzburger. Make up e acconciature curate da Ortensia Tropeano Make Up e Formidable Parruchieri. La colonna sonora è stata affidata a Massimo Jovine (99 Posse) e al dj Vincenzo Curcio.

Tra i tanti ospiti intervenuti all’evento, Nando Mormone, produttore Made in Sud, con alcuni dei suoi artisti Francesco Paolantoni, Floriana De Martino, Luisa Esposito, Rosaria Miele; Simona Capozzi, Rita nel cast di “Musicanti, il musical con le canzoni di Pino Daniele” (che arriverà all’Arena Flegrea il 2 agosto, alle 21, per l’unica data campana); Gianni Parisi (Levante in Gomorra); Fabrizio e Aurelio Fierro, Gianluca Capozzi, Emiliana Cantone, Marsica, il direttore d’orchestra Enzo Campagnoli, Ludo Brusco dei Mr Hyde.

 

TEAM PINK LIFE MAGAZINE

COMMISSARIO STRAORDINARIO DELL’ UNIVERSIADE 2019 GIANLUCA BASILE CON GLI AMBASSADOR MAX ROSOLINO E PATRIZIO OLIVA

IL FASHION GOLD PARTY AL TOP

IL FASHION GOLD PARTY AL TOP

GRANDE SUCCESSO PER L’EVENTO DI ALFONSO SOMMA

Bilancio nettamente positivo per la settima edizione del Fashion Gold Party, evento glamour, ideato ed organizzato da Alfonso Somma, patron di Moda Gold, agenzia specializzata in cinema, moda, spettacoli ed eventi, che si è svolto nell’incantevole location de La Fontanina Events, a Giugliano in Campania, una struttura ideale per cerimonie da sogno grazie agli ampi spazi esterni, prati, piante esotiche e piscine e alle sale interne arredate con toni moderni ed eleganti. La serata, brillantemente presentata dalla collaudata Roberta Scardola, noto volto televisivo e teatrale, ha visto vari momenti di moda e di spettacolo e tante sfilate sulle nuove tendenze degli stilisti Martinoli Milano, Giovanna Panico, Antonio Darcouture, Veronica Guerra, Giovanna Marinacci, Gabriele Bonomo, Luciano Fiore Couture, Ottavio Nuccio Gala. E poi le borse di Vincenza Montanino, le pellicce di Marianna Ilardo, i gioielli di Edo Gioielli e di NIKA Casula, il centro estetico di Paula Marcela, l’Accademia Parrucchieri Italiani, Ricci & Capricci di Vincenzo Sodano, il Top Stylist Man di Francesco D’Alterio e le auto GiCar Wedding. Molto atteso il momento delle premiazioni: i prestigiosi riconoscimenti sono stati assegnati ad artisti che si sono distinti nei vari settori artistici: la bionda e solare Mercedesz Henger, opinionista e attrice, di bianco vestita, il bravo Vincenzo Pirozzi, attore e regista sempre più in auge, impegnato tra Un posto al sole, videoclip e cortometraggi, l’elegante e simpatica Gabriella Cerino, attrice, che ha ritirato il premio per la sua gloriosa carriera, il brioso Pasquale Palma, attore, cabarettista e autore, famoso per le sue strepitose parodie, il disponibile Manuel Aspidi, cantante, rivelazione della sesta edizione di Amici e The Voice of Italy, che ha anticipato dei progetti molto interessanti, il professionale Lorenzo Crea, giornalista e direttore di testata, I Desideri, più spumeggianti che mai, cantanti e beniamini del pubblico, e le simpatiche Sex and Sud (Luisa Esposito e Floriana De Martino), attrici del cast fisso di Made in Sud, che hanno entusiasmato il pubblico presente con le loro battute spontanee. Due premi speciali sono andati a Mario Moreno come anima creativa di Ottavio Nuccio Gala e a Veronica Guerra come imprenditrice e stilista. Il premio è personalizzato e realizzato interamente a mano dagli artigiani di Vietri sul Mare. Durante la kermesse è stato presentato anche il primo libro della giornalista Nunzia D’Aniello, dal titolo Nero su Bianco ed è stato intervistato Nicola Coletta, testimonial della nuova campagna pubblicitaria di Ottavio Nuccio Gala, modello, attore, reduce dal successo personale come Mister Chic a Ciao Darwin 8 e proiettato verso nuovi progetti. Media partner: Lo Strillo, Radio Studio Emme, Occhio all’Artista Magazine, Lina’s Style, Anteprima Tv, DG News e Magda Events. Le coreografie sono state curate da Stefania Maria mentre gli allestimenti, del tutto originali ed esclusivi, sono stati realizzati da Ballon Celebration, l’ufficio stampa è stato gestito da Antonio D’Addio. Foto di Maurek Poggiante e Mimmo D’Alisa. Molto gradito il cocktail di benvenuto che ha deliziato gli ospiti in attesa dell’evento mentre, a fine serata, c’è stato un gustosissimo apericena con torta finale de Il Boss delle Torte Napoletano – Francesco D’Alena. Tra gli intervenuti i giornalisti Annamaria Ghedina, direttore de Lo Strillo, Giuseppe Nappa, Alessandra Vergara, Fabio Scarpati, direttore di Bollicine Vip, Maria Consiglia Izzo, Anna Feroleto, Maria Parente, Davide Guida, Armando Sanchez, Mariapia Della Valle, Davide Barone, la fashion blogger Lina La Mura, Annamaria Viscardi, editore di Radio Studio Emme, Alfonsina Longobardi, psicologa ed esperta di food & beverage, Pasquale Capasso, Ciro Schettino, Mariagiovanna Marinaro, Roberto della Ragione, Magda Mancuso, Edoardo Angeloni e Alessandro Gatto.

“SPRING IS WOMAN” TRA CINEMA E ALTA MODA

Il Cinema e l’Alta Moda: questi i protagonisti della IX edizione di Spring is Woman, la kermesse promossa ed organizzata da Maridì Communication, tesa a celebrare in maniera originale la Primavera, la stagione al femminile per antonomasia.

L’evento si è svolto giovedì sera nella splendida cornice di Villa Domi, Napoli ed ha visto la partecipazione di centinaia di invitati, esponenti del mondo dell’impresa e del professionismo campano.

Special Guest della serata, Lorenzo Riva, il Re Sole dell’Haute Couture italiana, Gabriella Carlucci, già onorevole “Ambasciatrice del cinema italiano all’estero”, con il regista Giuseppe Alessio Nuzzo, insigniti per il loro valore professionale con un prestigioso riconoscimento dal Presidente Borgo Orefici di Napoli, accompagnato dalla moglie Diana.

La “vulcanica” Carlucci è oggi più che mai alla ribalta per la sua nuova mission nel mondo dell’audiovisivo con i suoi due Festival in Spagna (Palma di Maiorca) ed in Serbia (Belgrado) diretta a promuovere il cinema italiano all’estero creando in tal modo costruttive sinergie con altri Paesi; ciò al fine di sostenere i giovani talenti, sceneggiatori e registi under 25 che aspirano ad una carriera cinematografica.

Con lei il maestro Lorenzo Riva, che ha proposto  una capsule dei suoi modelli, simbolo di raffinatezza e di eleganza nel mondo. Ed ancora, per l’audiovisivo, il regista e produttore Giuseppe Alessio Nuzzo, patron del Social World Film Festival, ha presentato una clip di immagini inedite del backstage di “Fame” un film breve, appena girato che offre uno spaccato di Napoli tra ricchezza e povertà realizzato da Paradise Pictures in co-produzione con AN.TRA.CINE ed il sostegno di Rai Cinema e del Mibac.

Sempre per l’audiovisivo, significativa la partecipazione di T&D Trasporti Cinematografici di Eduardo Angeloni. Ad aprire la manifestazione, condotta dalla giornalista Maridì Vicedomini, un tributo all’artigianato made in Campania con in passerella, splendide mannequin by Cainf, trucco e parrucco a cura di Beauty Sistem e Gianni Avino Narciso coadiuvato dalle allieve più talentuose  di “Serio Aja”, la rinomata scuola di estetica, riconosciuta dalla Regione Campania che hanno  sfilato una serie di abiti, ispirati a “New York New York” il noto film di Robert de Niro e Liza Minnelli, by la Sartoria Muti, di Pina Muti, specializzata nella realizzazione di costumi per la danza e per lo show-biz, le borse con tessuti di San Leucio by Le Creazioni di Tata, “le Gioie” di Doriana Giordano, i sandali ed i sabot esclusivi by “Vida Stile Italiano”.

Ed ancora, in scena, un’anticipazione della preziosa Collezione Autunno Inverno 2019/2020 della pellicceria “Cose Belle” di Cervinara (Avellino) mentre, in vista dell’imminente stagione estiva, ampio spazio al beach wear by “Huitre” che ha proposto costumi da bagno ideali per una donna di ogni età dalla teenager alle signore più mature.

Particolare attenzione anche al Beauty & Health con Medfarm Italia, un noto Centro di Medicina Estetica, diretto dal Professore Giuseppe Maria Izzo dotato di un’equipe di medici specialisti e di macchinari di tecnologia avanzata e la gamma di prodotti M&C Division, una linea di creme di alto livello qualitativo, destinata al trattamento degli inestetismi della pelle indotti dal crono e dal foto-danneggiamento. Uno sguardo significativo anche al “sociale” con la Cooperativa “Amiamo gli Anziani” destinata a fornire personale specializzato per assistenza agli anziani ai disabili, ma anche di baby sitting e lo Studio legale Ferrara Dentice De Dominicis, abilitato a dirimere in maniera altamente professionale e risolutiva qualunque tipo di contenzioso in materia Civile.

Presente anche il segmento Eno-gastronomico, con la coffee station di Caffè Kamo, da qualche tempo molto vicino anche all’audiovisivo e le dolcezze di “Dolce e Caffè” di Aniello Esposito.

A seguire dinner buffet a cura dello Chef della Casa e del suo eccellente staff ispirato alle tradizioni del golfo partenopeo con il “Live” by Mattia Esposito (sax contralto) Simone Maiello (chitarra elettrica), Mario de Vita (basso elettrico), Armando dello Iacono (sax tenore).

Visti tra gli invitati, il couturier Nino Lettieri, il Console onorario del Benin Giuseppe Gambardella con la consorte, Ester Gatta, Giuseppe Brandi, Fiorella De Rosa, Claudio Giordano e Valeria Converso, Claudio Amitrano, Mario e Patrizia Matano, Daniele e Titti Salomone, Giuseppe Maria Izzo, Antonio Piscini, Giuseppe e Vanda Mirante, Francesca Bourelly, Margherita Tedeschi, Domitilla Pisani, Dario Giordano e Daniela Giordano.

SUNRISE FASHION SHOW ELES COUTURE CON TOSCA D’AQUINO

Sarà Tosca D’Aquino, eclettica e vulcanica attrice partenopea che spazia con disinvoltura e professionalità dal teatro all’audiovisivo, mietendo puntualmente grandi successi, la Special Guest di “SUNRISE”, il Fashion Show by Eles Couture in scena venerdi 29 marzo, ore 20.

Al Grand Hotel Excelsior di Napoli. In passerella la nuova collezione Primavera Estate 2019 della stilista Ester Gatta, “Artista” a 360 gradi, che per l’occasione si è ispirata ai raggi benefici del sole che irradiano di luce e di positività l’alba di un nuovo giorno, dando spazio ad una nuova espressione di vita.

Protagonisti in passerella, 30 abiti esclusivi sartoriali, preziosi nei tessuti, perfetti nei tagli, frutto della creatività e dell’estro, tipici della cultura mediterranea.

La tavolozza colori varia dal giallo ocra, all’ambra, all’oro, nuance ispirate ai bagliori del Sole accanto al rosa pallido ed al nero basic.

I tessuti quali l’organza, la duchesse in seta, il taffeta, il mikado, il tulle in seta ed il pizzo macramè, spesso vengono adoperati impreziositi da ricami realizzati rigorosamente a mano con micro-cristalli e micro-paillettes.

Accessori: copricapi con cristalli swaroski

Maison Danayse, domani alle 17 inaugurazione ad Aversa

Domenica 17 febbraio alle ore 17 si inaugura ad Aversa la Maison Danayse, il nuovissimo spazio espositivo e sartoriale degli stilisti di abiti da sposa e cerimonia Daniele di Palo e Pasqualino D’Angelo: un luogo bellissimo e prezioso nel cuore di Aversa in via Armando Diaz n. 59. Irrequieti, ma nel miglior modo in assoluto: quello, cioè, che spinge alla crescita costante, al non fermarsi mai; visionari in fatto di creatività, tradizionalisti quando si parla di sartorialità e lavorazione dei tessuti. In queste poche righe c’è tutto il senso dell’apertura del nuovo Atelier di Daniele di Palo e Pasqualino D’Angelo, talentuosissimi designer, fondatori del marchio Danayse. Un luogo ovattato, candido e prezioso accoglierà tutte le promesse spose e non solo: “Cambiare costa sempre tanta fatica, ma è necessario e fa parte della vita – esordiscono i due stilisti – bisogna armarsi di coraggio e credere sempre che la direzione sia davanti a noi e mai indietro”.

Ed è con questo proposito che hanno deciso di chiamarsi Danayse, di mettersi in gioco ,di non stare fermi e di non cullarsi sui propri successi: Dan significa “Dio è il mio giudice” mentre Ayse significa vita, prosperità, forza vitale. “Ci siamo posti un nuovo  ambizioso obiettivo e abbiamo deciso di spostare la nostra attività in un nuovo locale, di investire in una location nuova e prestigiosa che sposasse appieno la nostra filosofia mettendo in risalto l’esclusività e l’unicità del nostro Marchio. Vi Aspettiamo in tanti alle ore 17:00 Domenica 17 febbraio 2019”