Archivio Categoria: Fashion

“SPRING IS WOMAN” TRA CINEMA E ALTA MODA

Il Cinema e l’Alta Moda: questi i protagonisti della IX edizione di Spring is Woman, la kermesse promossa ed organizzata da Maridì Communication, tesa a celebrare in maniera originale la Primavera, la stagione al femminile per antonomasia.

L’evento si è svolto giovedì sera nella splendida cornice di Villa Domi, Napoli ed ha visto la partecipazione di centinaia di invitati, esponenti del mondo dell’impresa e del professionismo campano.

Special Guest della serata, Lorenzo Riva, il Re Sole dell’Haute Couture italiana, Gabriella Carlucci, già onorevole “Ambasciatrice del cinema italiano all’estero”, con il regista Giuseppe Alessio Nuzzo, insigniti per il loro valore professionale con un prestigioso riconoscimento dal Presidente Borgo Orefici di Napoli, accompagnato dalla moglie Diana.

La “vulcanica” Carlucci è oggi più che mai alla ribalta per la sua nuova mission nel mondo dell’audiovisivo con i suoi due Festival in Spagna (Palma di Maiorca) ed in Serbia (Belgrado) diretta a promuovere il cinema italiano all’estero creando in tal modo costruttive sinergie con altri Paesi; ciò al fine di sostenere i giovani talenti, sceneggiatori e registi under 25 che aspirano ad una carriera cinematografica.

Con lei il maestro Lorenzo Riva, che ha proposto  una capsule dei suoi modelli, simbolo di raffinatezza e di eleganza nel mondo. Ed ancora, per l’audiovisivo, il regista e produttore Giuseppe Alessio Nuzzo, patron del Social World Film Festival, ha presentato una clip di immagini inedite del backstage di “Fame” un film breve, appena girato che offre uno spaccato di Napoli tra ricchezza e povertà realizzato da Paradise Pictures in co-produzione con AN.TRA.CINE ed il sostegno di Rai Cinema e del Mibac.

Sempre per l’audiovisivo, significativa la partecipazione di T&D Trasporti Cinematografici di Eduardo Angeloni. Ad aprire la manifestazione, condotta dalla giornalista Maridì Vicedomini, un tributo all’artigianato made in Campania con in passerella, splendide mannequin by Cainf, trucco e parrucco a cura di Beauty Sistem e Gianni Avino Narciso coadiuvato dalle allieve più talentuose  di “Serio Aja”, la rinomata scuola di estetica, riconosciuta dalla Regione Campania che hanno  sfilato una serie di abiti, ispirati a “New York New York” il noto film di Robert de Niro e Liza Minnelli, by la Sartoria Muti, di Pina Muti, specializzata nella realizzazione di costumi per la danza e per lo show-biz, le borse con tessuti di San Leucio by Le Creazioni di Tata, “le Gioie” di Doriana Giordano, i sandali ed i sabot esclusivi by “Vida Stile Italiano”.

Ed ancora, in scena, un’anticipazione della preziosa Collezione Autunno Inverno 2019/2020 della pellicceria “Cose Belle” di Cervinara (Avellino) mentre, in vista dell’imminente stagione estiva, ampio spazio al beach wear by “Huitre” che ha proposto costumi da bagno ideali per una donna di ogni età dalla teenager alle signore più mature.

Particolare attenzione anche al Beauty & Health con Medfarm Italia, un noto Centro di Medicina Estetica, diretto dal Professore Giuseppe Maria Izzo dotato di un’equipe di medici specialisti e di macchinari di tecnologia avanzata e la gamma di prodotti M&C Division, una linea di creme di alto livello qualitativo, destinata al trattamento degli inestetismi della pelle indotti dal crono e dal foto-danneggiamento. Uno sguardo significativo anche al “sociale” con la Cooperativa “Amiamo gli Anziani” destinata a fornire personale specializzato per assistenza agli anziani ai disabili, ma anche di baby sitting e lo Studio legale Ferrara Dentice De Dominicis, abilitato a dirimere in maniera altamente professionale e risolutiva qualunque tipo di contenzioso in materia Civile.

Presente anche il segmento Eno-gastronomico, con la coffee station di Caffè Kamo, da qualche tempo molto vicino anche all’audiovisivo e le dolcezze di “Dolce e Caffè” di Aniello Esposito.

A seguire dinner buffet a cura dello Chef della Casa e del suo eccellente staff ispirato alle tradizioni del golfo partenopeo con il “Live” by Mattia Esposito (sax contralto) Simone Maiello (chitarra elettrica), Mario de Vita (basso elettrico), Armando dello Iacono (sax tenore).

Visti tra gli invitati, il couturier Nino Lettieri, il Console onorario del Benin Giuseppe Gambardella con la consorte, Ester Gatta, Giuseppe Brandi, Fiorella De Rosa, Claudio Giordano e Valeria Converso, Claudio Amitrano, Mario e Patrizia Matano, Daniele e Titti Salomone, Giuseppe Maria Izzo, Antonio Piscini, Giuseppe e Vanda Mirante, Francesca Bourelly, Margherita Tedeschi, Domitilla Pisani, Dario Giordano e Daniela Giordano.

SUNRISE FASHION SHOW ELES COUTURE CON TOSCA D’AQUINO

Sarà Tosca D’Aquino, eclettica e vulcanica attrice partenopea che spazia con disinvoltura e professionalità dal teatro all’audiovisivo, mietendo puntualmente grandi successi, la Special Guest di “SUNRISE”, il Fashion Show by Eles Couture in scena venerdi 29 marzo, ore 20.

Al Grand Hotel Excelsior di Napoli. In passerella la nuova collezione Primavera Estate 2019 della stilista Ester Gatta, “Artista” a 360 gradi, che per l’occasione si è ispirata ai raggi benefici del sole che irradiano di luce e di positività l’alba di un nuovo giorno, dando spazio ad una nuova espressione di vita.

Protagonisti in passerella, 30 abiti esclusivi sartoriali, preziosi nei tessuti, perfetti nei tagli, frutto della creatività e dell’estro, tipici della cultura mediterranea.

La tavolozza colori varia dal giallo ocra, all’ambra, all’oro, nuance ispirate ai bagliori del Sole accanto al rosa pallido ed al nero basic.

I tessuti quali l’organza, la duchesse in seta, il taffeta, il mikado, il tulle in seta ed il pizzo macramè, spesso vengono adoperati impreziositi da ricami realizzati rigorosamente a mano con micro-cristalli e micro-paillettes.

Accessori: copricapi con cristalli swaroski

Maison Danayse, domani alle 17 inaugurazione ad Aversa

Domenica 17 febbraio alle ore 17 si inaugura ad Aversa la Maison Danayse, il nuovissimo spazio espositivo e sartoriale degli stilisti di abiti da sposa e cerimonia Daniele di Palo e Pasqualino D’Angelo: un luogo bellissimo e prezioso nel cuore di Aversa in via Armando Diaz n. 59. Irrequieti, ma nel miglior modo in assoluto: quello, cioè, che spinge alla crescita costante, al non fermarsi mai; visionari in fatto di creatività, tradizionalisti quando si parla di sartorialità e lavorazione dei tessuti. In queste poche righe c’è tutto il senso dell’apertura del nuovo Atelier di Daniele di Palo e Pasqualino D’Angelo, talentuosissimi designer, fondatori del marchio Danayse. Un luogo ovattato, candido e prezioso accoglierà tutte le promesse spose e non solo: “Cambiare costa sempre tanta fatica, ma è necessario e fa parte della vita – esordiscono i due stilisti – bisogna armarsi di coraggio e credere sempre che la direzione sia davanti a noi e mai indietro”.

Ed è con questo proposito che hanno deciso di chiamarsi Danayse, di mettersi in gioco ,di non stare fermi e di non cullarsi sui propri successi: Dan significa “Dio è il mio giudice” mentre Ayse significa vita, prosperità, forza vitale. “Ci siamo posti un nuovo  ambizioso obiettivo e abbiamo deciso di spostare la nostra attività in un nuovo locale, di investire in una location nuova e prestigiosa che sposasse appieno la nostra filosofia mettendo in risalto l’esclusività e l’unicità del nostro Marchio. Vi Aspettiamo in tanti alle ore 17:00 Domenica 17 febbraio 2019”

Gran successo a Napoli per l’evento “L’Amore è…”

Grande successo per l’VIII edizione de“L’Amore è..” il Charity Gala promosso da MaridìCommunication, diretto a sostenere il Progetto Ludoteca della LILT NAPOLI, attivato presso l’Istituto dei Tumori “Pascale”. L’evento, condotto dalla giornalista Maridì Vicedomini si è svolto martedì sera 12 febbraio, nella splendida cornice di Villa Domi ed ha visto come special guest, premiati con un prestigioso riconoscimento dal Prof. Adolfo Gallipoli Presidente Lilt Napoli, autorevoli esponenti del mondo dello showbiz e della cultura italiana quali Pier Francesco Pingitore “Principe della satira italiana”, Maria Rosaria Omaggio, attrice, in veste inusuale di autrice di un libroun volume dal titolo “Il Linguaggio di Cristalli, Gemme e Metalli”- Edizioni MediterraneeMaurizio De Giovanni, scrittore, Antonio Riva, stilista Haute Couture, il maestro Giacomo Rizzo che ha festeggiato gli ottant’anni ed i settantadue di carriera, varcando il palcoscenico ad appena otto anni.

Accanto a loro, la scenografa costumista Graziella Pera, la cantante attrice Anna Capasso e Marta Krevsun, conduttrice televisiva ed un parterre di alto profilo del mondo partenopeo, dal Console di Bulgaria, avvocato Gennaro Famiglietti, Presidente dell’Istituto di Cultura Meridionale accompagnato dalla moglie Rosy, alla scienziata di fama mondiale Annamaria Colao, al Console del Nicaragua, avvocatoGerry Danesi, al penalista Antonio Emilio Krogh.

La serata si èarticolata tra momenti di moda e di spettacolo. In passerella un esclusivo defilè con una capsule delle collezioni 2019 by Antonio Riva quali “Petals” intesa come leggerezza e seduzione, come multiforme sfumatura di colore, gioia ,sofisticata e sussurrata eleganzae “Fil Rouge” che delinea, racchiude e dal quale prende il sogno a colori del maestro milanese di unire con sapiente delicatezza, lo stile tipico della Maison conosciuta in tutto il mondo a “Le Rouge”, tonalità per eccellenza ed elemento  d’impatto per le singolari sfumature degli abiti.

Ed ancora, riflettori puntati sui magnifici gioielli, preziosissimi nei materiali, unici nel design di un brand internazionale di alta gioielleria, “Chantecler” forte di una storia affascinante nata a Capri, perla del Mediterraneo, che da oltre settant’anni ha preservato e perpetuato nel tempo un’eredità unica, legata ai suoi fondatori, Salvatore Aprea e Pietro Capuano, grazie anche al suo direttore creativo, Maria Elena Aprea, che puntualmente si ispira a tutto ciò che caratterizza l’isola azzurra con la sua lussureggiante bellezza ed i suoi colori unici. A completare il quadro “Moda”, il maestro pellicciaio Umberto Antonelli che ha presentato un’anteprima della prossima collezione autunno Inverno 2019/20 dei suoi capi pregiati dalle nuance brillanti e la manifattura artigianale. Ampio spazio anche alla cura del benessere psico-fisico dell’individuo con le tecniche più innovative ed efficaci e sempre meno invasive del “Mago della chirurgia plasticaIvan La Rusca ed i “Love Gift” for Health& Beauty proposti da “Claia”, Centro Estetico di Giorgia Bertoni, situato in pieno centro del Vomero. In scena anche il Food&Beverage con le “dolcezze” di Maxtris Confetti, le specialità regionali e nazionali della nota pasticceria salernitana “Dolce e Caffè” di Anielloe Clorinda Espositoe la degustazione della linea Cialde del Caffè Kamo articolata in quattro selezionatissime miscele,Kamo Tulima,Kamo Tambora, Kamo Fuego, ispirate alla denominazione di noti vulcani del mondo accanto alla miscela Kamo Deca che esula dalla logica dei vulcani. Emozionante, il momento dell’estrazione a sorte dei cadeaux “Chantecler”destinati a coloro che nella circostanza, hanno devoluto un contributo volontario alla LILT NAPOLI ai quali è stata donata anche una mini bag di juta con le cialde del Caffè Kamo.

Da menzionare, infine, tra i partner dell’evento, lo Studio Legale Ferrara Dentice De Dominicis, operativo da oltre 30 anni a Napoli ed a Milano in materia di responsabilità medica, diritto assicurativo e diritto di famiglia, puntualmente sensibile al discorso di solidarietà verso le fasce più deboli e la “Banca Stabiese”, Banca Etica per eccellenza, sempre vicina alle iniziative ed ai progetti a sfondo sociale, soprattutto della LILT NAPOLI ed in perfetta linea con la mission sociale della manifestazione, il Programma di Assistenza Domiciliare “Amiamo Gli Anziani”, Società Coop.Sociale-Onlus. Gran finale con dinnerbuffet al suono del “Live” applauditissimo di Giulia Ligorio, vera artista “prestata” al mondo del Diritto. Visti, tra centinaia di invitati, Antonella Ciriello, Paola Mazzuccato, Andrea Raffaelli, Annalisa Calabrese, Roberto Turrà, Dario e Daniela Giordano, Pippo Russo, Fabrizio Faggiolo, Giulio Ferlaino, Grazia Beneduce, Livia Maisto, Daniela Sabella, Maria Teresa Stile, Enrico e Carmen Bonelli, Giuseppe e Vanda Mirante, Paola De Giovanni, Simona Gallipoli, Maria Francesca Cattaneo della Volta,  Roberto e Diana De Laurentiis, Luigi e Patrizia Ferrandino, Maria Teresa Iannuzzo, Ida Carla Canale, Marinella Scorciarini Sforza, Paola Fragalà, Valentina De Giovanni,  Vincenzo e Beatrice De Notaris.

Napoli trionfa con Danesi ad AltaRoma International Couture

“Elegance in bloom” o il “rifiorire dell’eleganza” è la collezione haute couture di Danesi, stilista napoletana alla sua seconda partecipazione ad Altaroma International Couture.

Sulla catwalk della fashion hub romana, ha raccontato un viaggio nella storia della moda femminile: l’ispirazione parte dai favolosi anni 50 ai nostri giorni, le cui linee sontuose hanno regalato alle donne un’ineguagliata eleganza alla quale Daniela Danesi ha voluto rendere omaggio, con abiti che rammentano la haute couture di un tempo fino a quelli di oggi modernamente eleganti, con stampe che diventando più aggressive, più geometriche e più colorate.

I tagli e la sartorialità esaltano la femminilità e la gioia di indossare abiti modernamente eleganti in serate estive a Capri, Positano o MonteCarlo. In passerella leggerissimi tessuti in tulle ricamati con fiori a merletto, dai colori grigi porcellanati e argenti ed esaltati da paillette o ramage di fiori nei colori delle porcellane limoges, appaiono come broccati e ricordano il Re Sole. Non mancano le stampe realizzate su tessuti in organza impalpabile raffiguranti bouquet in bianco e nero spalmati a mano e giardini di fiori acquarellati che ricordano i quadri di Monet.

Abiti dalle linee pulite con tocchi gipsy che esaltano il corpo femminile e dove padroneggiano le stampe. Stampe a foulard, giardini o ricordi di kimono d’ispirazione giapponese, fiori disegnati e pois stampati su impalpabili georgette, regalano alla donna una nuova femminilità. Il finale è dedicato ai giorni nostri con linee più provocanti, nude look, inebriate da ricami con bagliori dorati che ricordano i fuochi d’artificio, pennellate geometriche blu cobalto ingentilite da applicazioni di fiori leggeri che paiono ali di farfalla in georgette di seta. Non mancano l’animalier e le piume di struzzo. Gli abiti sono quasi tutti floreali con fiori stilizzati in diverse maniere che richiamano il Giappone e il mood romantico per una “donna in fiore”.

Gigi Hadid e Vogue insieme per il terzo anno consecutivo

Gigi Hadid e Vogue, il matrimonio continua.

Anche per il 2019, la straordinaria modella statunitense sarà la testimonial mondiale del famoso marchio di casa Luxottica.

La nuova campagna  pubblicitaria mira  a rafforzare il legame emozionale con il marchio, instaurando un rapporto diretto con le consumatrici e invitandole ad essere parte attiva di questo dialogo. Lo stile iconico della campagna, immersa in un’atmosfera glamour baciata dal sole, contribuisce ad amplificare la vibrante personalità d Gigi Hadid.

Le esclusive montature della Special Collection – composta da sei occhiali da sole e un occhiale da vista – riflettono le diverse sfaccettature dell’inimitabile bellezza di Gigi, con uno stile ispirato nella proporzioni agli anni 90 con profili metallici dorati ultrasottili e scintillanti tonalità classiche.

Un risultato derivato anche dall’aver legato la propria immagine a quella di Gigi Hadid, una delle modelle più ricercate del fashion system e tra le personalità più influenti nell’universo social, seguita da oltre 39milioni di follower su Instagram.

Giorgia & Johns: Christmas Greetings con Jeremias Rodriguez

Un successo annunciato quello dell’evento natalizio per il primo spaccio aziendale di Giorgia & Johns, che ha dato il via allo shopping natalizio, lo scorso 8 dicembre.
I prodotti presenti nello Store, dedicati alla donna carismatica e dal carattere deciso, che il brand è solito vestire, sono stati la scenografia dell’evento Christmas Greetings.
L’EVENTO – Tra musica e brindisi, all’evento è intervenuto come Special Guest, Jeremias Rodriguez, che dopo l’esperienza del Grande Fratello Vip è diventato uno dei personaggi più in vista del momento.
Insieme a lui amici, imprenditori, stampa e blogger, tra i quali: Maria Basilicata, l’attrice, pugile e fitness influencer; Chiara Stile, blogger di moda, alimentazione e sport; il conduttore televisivo Ettore Dimitroff, che ha portato con se due delle testimonial di Miss Wheelchair Italia, che mette in gara ragazze diversamente abili con l’obiettivo di abbattere le barriere mentali e sociali nei confronti delle donne in carrozzina.
Ed è proprio con le due testimonial, che Jeremias Rodriguez, si è lasciato a foto e piacevoli chiacchierate nello Store, mentre i clienti intorno a loro proseguivano con lo shopping natalizio due piani, accompagnati dalla musica del DJ Daniele Tozzi.
LO STORE – Giorgia & Johns di Via Forche Caudine, 50 a Maddaloni (CE), inaugurato qualche settimana fa, nasce dalla crescente richiesta del mercato di acquistare prodotti di qualità a prezzi sempre più accessibili.
Nello spaccio, che si sviluppa su 2 livelli di 600 mq ciascuno, è infatti possibile trovare merce di collezioni passate e articoli di campionario per la gioia di tutte le estimatrici del brand!

CILENTO OUTLET 8 DICEMBRE NOTTE BIANCA CON 50% DI SCONTI

Vieni alla Notte Bianca del Cilento Outlet e immergiti nel fantastico mondo di Toyland, dove i giocattoli prendono vita tra spettacoli, shopping e magia.

Sconti del -50%*
In occasione della “Notte Bianca

Sabato 8 dicembre a partire dalle ore 20:00 al Cilento Outlet
non perdere gli incredibili sconti del -50%* sul prezzo outlet.
Tutto lo shopping che vuoi tra spettacoli e magia.

CORRI SUL SITO PER SCOPRIRE I NEGOZI CHE ADERISCONO ALL’INIZIATIVA.

www.cilentooutlet.com