Archivio Categoria: Life

Wayfarer Bridge, grande successo per Ray-Ban

Ray-Ban si conferma una delle linee di occhiali da sole più vendute anche nel 2019.

Quest’anno, il marchio, ormai italiano da circa 20 anni, ha lanciato il Wayfarer double bridge.

Disponibile in nero ed in altri colori, il Wayfarer è l’occhiale da sole più venduto di sempre

Lanciato negli anni ’80 grazie anche al successo del film “The Blues Brothers”, il Wayfarer è l’occhiale preferito dagli under 50.

Ray-Ban, quindi, guarda avanti e al già citato wayfarer, ha aggiunto  il double-bridge.

Il successo era  assicurato, successo confermato!

#Rayban #Wayfarer

Grande successo per Peppe Iodice, una stella della risata al Cilento Outlet

Dopo il grande successo con Biagio Izzo, ad animare la notte di San Lorenzo al Cilento Outlet (Guppo IRGEN) è stato Peppe Iodice, altra stella del cabaret di matrice partenopea che, con la sua comicità fresca, spassosa e spontanea, che diventa una terapia quando c’è bisogno di una dose di buonumore, ha chiuso la rassegna estiva del Cilento Outlet, una formula che mixa al piacere dello shopping una serie di spettacoli tra musica, giochi di magia e show di altissimo profilo.

Il format, immaginato dal management del Cilento Outlet, ha dato vita a quella che è stata presto definita una shopping experience, premiata dall’importante partecipazione di grandi e piccini. Di scena nella notte delle stelle, Peppe Iodice, che ha portato sul palco della Piazza Grande lo spettacolo che lo stesso cabarettista ama definire “empatico” in quanto non seguirà una
scaletta, ma improvviserà il suo monologo.

“Agisco sempre per ;stinto nei miei spettacoli, la comicità è l’arte più nobile dell’ improvvisazione, e tutto dipende quindi dal pubblico che ho di fronte e dalla sinergia che si crea tra di noi! – racconta Iodice- non ho una scaletta, ne un copione, ma è la conduzione dello show che si modula a seconda dell’;atmosfera che c’è!” È con queste anticipazioni che nella calda notte cilentana, l’evento ha fatto numeri da record.

Ancora violenze sulle donne: marito picchia moglie malata di tumore

Donna malata di tumore fa arrestare il marito geloso perché la picchiava durante la degenza e maltrattava il figlio.  Gli uomini della Squadra mobile di Caserta  hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, nei confronti di R.A, pregiudicato di 38 anni, responsabile di reato di  maltrattamenti in famiglia, stalking e lesioni, continuati ed aggravati.

Le vessazioni fisiche e psicologiche erano iniziate subito dopo il matrimonio e si erano poi protratte per oltre 10 anni. La donna, all’ennesima violenza domestica, ha trovato la forza di denunciare il marito e avviare un percorso di separazione. L’episodio più grave si è verificato nel febbraio 2018 quando, durante le cure oncologiche a cui era sottoposta la vittima, R.A. ha iniziato a picchiarla per presunti motivi di gelosia.

Durante l’aggressione, incurante del precario stato di salute della moglie, l’uomo l’ha ripetutamente colpita arrivando a staccarle alcuni drenaggi. Il 38enne non accettava  la scelta della donna della separazione ed  ha iniziato a perseguitarla con minacce, continue telefonate, pedinamenti ed ulteriori aggressioni fisiche.

 

 

 

 

 

 

Fonte: IlMattino

Richard Gere sulla nave dei profughi nel Mediterraneo

Anche il famoso attore Richard Gere è sulla nave Open Arms che è ferma nel Mediterraneo da circa 9 giorni.

121 i naufraghi a bordo salvati nei giorni scorsi ed in attesa di sbarcare sulla terra ferma.

L’attore è attivista per i diritti umani e tramite una mediazione sta cercando di portare in Italia o in Spagna i naufraghi.

La nave, per ora, si trova al largo di Lampedusa

 

 

 

 

 

“Ciao Fabri”: il 25 agosto serata per ricordare Fabrizio Frizzi

Presentata oggi all’Arena della Versilia la serata solidale “CIAO FABRI” dedicata a Fabrizio Frizzi che si svolgerà domenica 25 agosto, nella suggestiva cornice dell’Arena della Versilia di Cinquale il cui ricavato sarà devoluto alla “Fondazione Piemontese per la Ricerca sul cancro Onlus di Candiolo”.

Presenti alla conferenza stampa l’autore e produttore discografico Mogol, il Direttore Generale di Nazionale Cantanti Gianluca Pecchini, l’ideatore dell’eventoSimone Barazzotto, il Sindaco di Montignoso Gianni Lorenzetti, il direttore dell’Arena Federico Sermattei e il titolare di EDEMPG Paolo Gardani.

Mogol ha ricordato i bei momenti passati con Fabrizio alle Partite del Cuore “Era un ragazzo generoso e molto educato per questo piaceva a tutti. Ricordo la sua risata inconfondibile”. Gianluca Pecchini D.G. della Nazionale Cantanti ha dichiarato: “Quando Simone me l’ha chiesto ho subito dato la mia piena disponibilità. Fabrizio ha condotto tante edizioni della Partita del Cuore su Rai Uno in modo impeccabile. Era un grande amico di Nazionale Cantanti”.Simone Barazzotto, ideatore di questa serata, molto emozionato racconta “Da qualche mese insieme a Fabio, il fratello di Fabrizio, abbiamo pensato fosse giusto e doveroso dedicargli una grande festa con tutti i suoi amici. Così è iniziato Ciao Fabri. Oggi grazie alla collaborazione di tutti, dai tantissimi amici di Fabrizio alla Nazionale Cantanti fino all’Arena della Versilia e al Comune di Montignoso, il 25 agosto regaleremo al suo pubblico una serata indimenticabile di musica e spettacolo. Mi auguro che questo possa diventare un appuntamento annuale per fare festa con lui. Perché Fabrizio amava divertirsi e far del bene”.

Annunciati per ora tre dei 5 Premi Fabrizio Frizzi assegnati a:
VALERIA SOLARINO per il Cinema

FRANCO DI MARE per la TV

MIRKOEILCANE per la Musica

A breve saranno comunicati anche i vincitori delle categorie Sport e Teatro, assegnati dalla Giuria presieduta dallo storico capostruttura di Rai Uno Mario Maffucci.

Ospiti ad oggi confermati alla serata condotta da Paolo Belli (accompagnato dalla sua Big Band) e Daniele Battaglia saranno: Paolo Vallesi con la sua band, Samanta Togni e Samuel Peron, Andrea Mingardi, Federico Moccia, Arianna Montefiori, Roberto Ciufoli, Marco Marzocca, Stefano Sarcinelli, Giorgio Borghetti, Gianni Ippoliti, Cecile, Luca Levi e Alys. Nei prossimi giorni potrebbero arrivare altre sorprese.

Si ringraziano per la preziosa collaborazione l’agenzia di comunicazione EDEMPG e gli Sponsor dell’evento Salumificio Fratelli BerettaKienzleTerre Alte VillarboitRent4FriendsGivovaBevande Futuriste e Beach Club Cinquale. La radio ufficiale dell’evento sarà Radio Nostalgia.

I biglietti sono disponibili in prevendita sul portale Vivaticket.it e presso le seguenti biglietterie:

Arena della Versilia tutti i giorni dalle 10 alle 20

Number One dischi – via Duca d’Aosta Forte dei Marmi

Viaggi di Mare – p.za Pellerano Marina di Massa

Info Green Point – viale IV Novembre Cinquale

La Nazionale Basket Artisti Fratelli Beretta (l’NBA italiana) nasce nel 2000 dall’impegno di Simone Barazzotto. In quasi 20 anni di attività la squadra ha visto alternarsi tra le sue file celebrità e atleti di primo piano, protagonisti delle partite di beneficenza organizzate nei palazzetti di tutta Italia. Grazie allo sforzo atletico e umano di tutti loro, in questi anni la Nazionale è riuscita a raccogliere più di mezzo milione di euro, devoluto alle numerose iniziative che gli artisti hanno sposato e che continuano a sostenere con il loro gioco. Alla soglia del ventennale, nel febbraio 2019, è uscito “Sull’Ascensore con Kareem”: un libro corale che ripercorre, attraverso le voci dei suoi protagonisti, la lunga storia della Nazionale, dalle prime iniziative al recente debutto internazionale a New York, per quindici anni sotto la guida di un appassionato Presidente, Fabrizio Frizzi, al quale il libro è dedicato. Nel 2019 la Nazionale è tornata in America, presso la sede ICE di New York: qui è nata l’idea di organizzare, per la stagione 2020-2021, un torneo di pallacanestro nei playgrounds della città con squadre che rappresentino i brands delle aziende italiane negli USA.

 

La Nazionale Cantanti dal 1981 ha raccolto più di 94 milioni di euro interamente devoluti a piccoli e grandi progetti di solidarietà. Nata nel 1969 da un’’idea di Mogol che riunì alcuni cantanti all’Arena di Milano allo scopo di sostenere l’acquisto di un’ambulanza (tra questi anche Lucio Battisti) dal 1981 la Nazionale Cantanti diventa sotto la guida di Gianluca Pecchini una vera e propria squadra di calcio con partite ufficiali e allenamenti. Tra le sue file in più di 30 anni hanno militato centinaia di cantanti tra i più assidui Morandi, Ruggeri, Ramazzotti, Tozzi, Barbarossa e lo stesso Mogol. Grazie alla Partita del Cuore, di cui Fabrizio Frizzi è stato conduttore ufficiale di tantissime edizioni in diretta tv su Rai Uno, la NIC raccoglie ogni anno milioni di euro che vengono devoluti ad importanti cause solidali e alla ricerca.

Wayfarer Bridge: che successo per Ray-Ban

Ray-Ban si conferma una delle linee di occhiali da sole più vendute anche nel 2019.

Quest’anno, il marchio, ormai italiano da circa 20 anni, ha lanciato il Wayfarer double bridge.

Disponibile in nero ed in altri colori, il Wayfarer è l’occhiale da sole più venduto di sempre

Lanciato negli anni ’80 grazie anche al successo del film “The Blues Brothers”, il Wayfarer è l’occhiale preferito dagli under 50.

Ray-Ban, quindi, guarda avanti e al già citato wayfarer, ha aggiunto  il double-bridge.

Il successo era  assicurato, successo confermato!

#Rayban #Wayfarer

Al Cilento Outlet la favola continua con “Il Mondo delle Favole” Sabato 27 e domenica 28 luglio – dalle 18.00 alle 22.00

Cilento Outlet, brand del Gruppo IRGEN, ha ormai rivoluzionato il concetto di shopping, trasformando ogni fine settimana in un’occasione di svago da vivere in famiglia.

Dopo il successo della scorsa edizione torna a grande richiesta questo sabato e domenica il “Mondo delle Favole”. Per due giorni le strade del Centro si trasformeranno in un fantastico set fiabesco.

E non è solo un modo di dire.

Ad accogliere grandi e piccini ci saranno tutti i classici personaggi Disney, da La Bella e La Bestia a Elsa e Anna di Frozen, dai buffi Cip e Ciop all’elefantino Dumbo. E ancora, gli intramontabili Minnie e Topolino e l’intraprendente Aladdin. Gli eroi dei bambini saranno tutti lì, pronti a intrattenerli con spettacoli e animazione, sempre all’insegna di quella shopping experience che nel corso delle settimane sta conquistando il cuore di migliaia di famiglie.

In queste due giornate da “C’era una volta” non poteva mancare una favola anche per le mamme e per i papà… che potranno così continuare ad approfittare dei saldi di fine stagione con sconti fino al 70% sul prezzo outlet.
L’idea è dunque quella di regalare, almeno per un week end, le emozioni di una favola.

Un modo per ritrovare un po’ di spensieratezza, perché le favole piacciono proprio a tutti e non hanno età. Così, con la scusa di accompagnare i più piccini, tutti, ma proprio tutti, possono vivere un’esperienza magica. Come sempre, l’orario estivo del Cilento Outlet (con chiusura non più alle 21.00 bensì alle 22.00) è un’occasione in più per condividere qualche ora di relax con le persone care.

Instagram: “Like” nascosti, esperimento anche in Italia

Dopo l’esperimento in Canada, Instagram nasconde il numero dei ‘like’ anche in Italia. Il test inizia da oggi, non è una decisione definitiva ma una prova per sondare il parere degli utenti. Se in futuro la decisione venisse applicata definitivamente, sarebbe una rivoluzione per il mondo del marketing digitale e dei cosiddetti ‘influencer’.

“Vogliamo aiutare le persone a porre l’attenzione su foto e video condivisi e non su quanti Like ricevono”, dice Tara Hopkins, Head of Public Policy EMEA di Instagram. “Vogliamo che Instagram sia un luogo dove tutti possano sentirsi liberi di esprimersi. Stiamo avviando diversi test in più paesi per apprendere dalla nostra comunità globale come questa iniziativa possa migliorare l’esperienza su Instagram”, aggiunge Tara Hopkins.

La novità era stata anticipata da Mark Zuckerberg alla Conferenza per gli sviluppatori di Facebook di fine aprile a San Josè, in California. Poi il test è partito in Canada. In pratica, il tasto ‘Like’ non verrà rimosso, bensì non sarà più visibile il numero dei ‘Mi piace’; solo l’utente che ha condiviso il post su Instagram potrà avere accesso a tale informazione. E agli utenti coinvolti nel test comparirà un avviso. Instagram ha oltre 1 miliardo di utenti nel mondo, 500 milioni usano Le Storie.

“Questo cambiamento potrà avere un effetto positivo su influencer e aziende. Gli influencer, soprattutto i più piccoli, potrebbero beneficiarne perché il proprio pubblico non sarebbe più influenzato dal numero di like”: è il commento di Vincenzo Cosenza, Responsabile marketing di Buzzoole, azienda di influencer marketing, sul test avviato da Instagram in Italia di nascondere il numero dei ‘Like’.

“Le aziende che vogliono fare attività di Influencer Marketing – aggiunge – potrebbero essere spinte a valutare elementi più significativi rispetto al semplice numero di like, come la qualità dei contenuti, la reach, cioè il numero effettivo di persone raggiunte da un contenuto o le visualizzazioni. Per ottenere questi dati, che non sono immediatamente visibili, bisogna rivolgersi ad aziende specializzate”

 

 

 

 

Fonte: Ansa