INTERVISTA AD ANTONIO MEDUGNO

MODELLO E INFLUENCER, È TRA I “TIKTOKER” PIÙ CONOSCIUTI D’ITALIA.

di Linda Suarez – Photo Sergio Goglia

Photo Sergio Goglia

Da modello a Influencer, fino ad arrivare ad essere uno dei “Tik Toker” più famosi d’Italia. Te lo aspettavi?

Assolutamente no, anche perché sono più grande rispetto ad altri influencer che hanno mediamente diciotto/diciannove anni. Sono contento del riscontro che sto ottenendo tra i ragazzi.

In tanti pensano che il lavoro di modello sia semplice, ci spieghi quanto impegno c’è dietro questo lavoro?

Il lavoro di modello è sottovalutato da chi non lo fa. C’è tanto impegno fisico e mentale. Palestra, alimentazione, cura del corpo e del viso, orari di lavoro lunghissimi sui set. Bisogna sempre apparire perfetti anche se magari hai dormito solo un’ora. Scatta il flash e immediatamente ti cali nella parte.

Quando eri piccolo soffrivi di disagio alimentare. Ci spieghi in poche parole che cosa significa?

Dai sette fino ai quattordici anni ho sofferto di questo disagio, un allontanamento inconsapevole dal cibo, non avevo appetito, non volevo mangiare. I miei genitori erano disperati, abbiamo incontrato tantissimi specialisti in tutta Italia. Poi pian piano, verso i quindici anni ho iniziato a pormi degli obiettivi, uno di questi era la moda e ho iniziato a focalizzarmi su di essa e ne sono uscito totalmente. Alcune riviste hanno dichiarato io soffrissi di anoressia da piccolo, è assolutamente falso.

Chi si nasconde dietro al volto sorridente di Antonio?

Si nasconde una persona estremamente sensibile ed emotiva purtroppo, perché tanti si approfittano di queste mie debolezze. Dietro a quel sorriso c’è anche tanta ambizione e voglia di raggiungere gli obiettivi prefissati.

I Social hanno nettamente trasformato la modalità con cui le persone si approcciano all’informazione, sei cosciente del peso e dell’influenza che hai nella vita sociale di milioni di ragazzi? Come ti prepari?

Sono consapevole del seguito che ho e sono attento ai messaggi che trasferisco alle persone. Spero che i ragazzi riconoscano l’umiltà che mi contraddistingue e la tenacia che ho nell’inseguire i miei obiettivi. Sono solo agli inizi, ci vuole ancora tempo e tantissimo studio per arrivare all’Antonio Medugno che desidero.

Antonio fra dieci anni.

Mi vedo sposato con una donna meravigliosa e tantissimi bambini che adoro. Infatti io ho un rapporto viscerale con mia sorella, che amo più della mia vita, che ha solo nove anni e che appare con me in tantissimi video su Tik Tok.

Un sogno nel cassetto.

Regalare un po’ di serenità alla mia famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *