MUU MUZZARELLA: IL FOOD BRAND NAPOLETANO UNISCE NORD E SUD E RIPORTA I FUORISEDE A CASA

Un autobus collettivo per tornare a casa per Natale: Muu Muzzarella supporta “AttraversaTAM” con il Muu Meal

Per i tanti che vivono, lavorano o studiano al nord tornare a casa per trascorrere il Natale con la famiglia è diventato un vero e proprio lusso. Prezzi alle stelle che hanno subito creato “AttraversaTAM”: un’idea nata da un post di Stefano Maiolica, più conosciuto sul web come “Un Terrone a Milano”. Il giovane siciliano denuncia con ironia i costi eccessivi dei biglietti che non gli consentiranno di tornare a casa e partecipare al pranzo di Natale. Il post diventa virale e in pochi giorni raggiunge milioni di utenti, suscitando l’interesse di una società di trasporti che ha messo a disposizione un pullman di 87 posti e Muu Muzzarella ha deciso di sposare la causa comprando 15 “biglietti sospesi” e fornendo il Muuzzarella Meal, il cibo per l’intero viaggio. Perché durante queste lunghe tratte è sempre difficile trovare il giusto sostentamento, il cestino gourmet del nuovo Muuzzarella Meal si compone di: mozzarella di Bufala DOP da 125g, ricottina di bufala e un cestino di pane cafone, tipico napoletano.

Il viceministro dei Trasporti Giancarlo Cancelleri ha ottenuto più posti a sedere per le tratte dove i prezzi di viaggio sono molto alti, successivamente si è pubblicamente impegnato per l’inserimento in finanziaria di “una tariffa sociale” con sconti fino al 40% (attuabile nel 2020, qualora venisse approvata in legge di bilancio) e infine ha annunciato di volersi battere per il riconoscimento della continuità territoriale per gli aeroporti di Catania e Palermo. Tuttavia prenotare un biglietto aereo da Milano a Palermo per le imminenti festività natalizie continua a costare ancora una fortuna.L’autobus collettivo partirà il 20 dicembre da Milano per arrivare fino in Sicilia, facendo diverse tappe intermedie in tutto il Sud Italia per 87 fortunati passeggeri che altrimenti non sarebbero potuti tornare a casa.

“Siamo sempre pronti come Muu Muzzarella ad sostenere iniziative che possono dare anche una piccola mano, soprattutto quando si tratta, come in questo caso, di ragazzi del sud che vivono lontano da casa e vorrebbero tornarvici per le feste. Strappare un sorriso è sempre bello. Accompagneremo il viaggio con i nostri prodotti come una sorta di cenone itinerante e in anticipo” raccontano i due soci fondatori Salvatore Maresca e Dario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *