LYST INDEX Q2 2022: GUCCI SCALA LA VETTA E TORNA PRIMA IN CLASSIFICA

DI ELENA SBRESCIA

È nuovamente uscita la lyst index 2022, che fa riferimento al secondo trimestre di quest’anno. Gucci è in cima a quest’ultima classifica elaborata da lyst, la piattaforma globale di ricerca per l’abbigliamento di lusso. Tutto questo successo è stato dato grazie al lancio di Adidas x Gucci a giugno 2022 e alla linea Gucci HA HA HA con Harry Styles. Un enorme chiama che fa finire le sneakers in stile vintage e i sandali GG slide tra i prodotti femminili più desiderati. Mentre per l’uomo, al quarto posto nei prodotti più ricercati, troviamo i mocassini Horsebit 1953.

GUCCI E BALENCIAGA

Da quando è stata inaugurata la classifica di lyst, Gucci riesce sempre a posizionarsi nei primi tre posti. Finalmente in questo trimestre riesce a superare Balenciaga e ad essere in vetta alla classifica. Oltre alle collezioni citate prima, la sfilata Gucci Cosmogonia in Puglia è stata il fattore trainante del successo del brand in questi ultimi mesi. Un dato di fatto riflesso da altri ingressi del Lyst index Q2 2022, come quello di Dolce&Gabbana (al 15°) che salgono di ben 7 posizioni per rientrare in classifica, con le ricerche per il marchio in aumento del 114% dopo il matrimonio Kardashian-Barker a Portofino. I grandi eventi insomma continuano a fare gioco per le Maison: a dimostrarlo anche la 6° posizione di Dior (complice la Cruise di Siviglia) e la 20° di Jacquemus dopo la sfilata sulle montagne di sale di Arles.

LE CO-LAB
Il consumatore è risultato anche attratto dalle co-lab. Lo notiamo grazie alla top 10 dei prodotti moda del lyst index Q2 2022 per lui e per lei: il costume da bagno di Fendace (9°posto della classifica donna), le sneakers adidas x Wales Bonner Samba (1°posto della classifica uomo) e la felpa con cappuccio Yeezy Gap progettata da Balenciaga Dove (3° posto della classifica uomo). L’abito trompe l’oeil di Jean Paul Gaultier x Lotta Volkova che rende omaggio all’iconica collezione Primavera-Estate 1996 dello stilista si piazza al 3°posto della classifica donna, e conferma un altro, evidentissimo trend: la passione delle nuove generazioni di giovani acquirenti per i pezzi in stile retro e vintage.

MODA STILE VINTAGE

Sarà per questo che non solo Diesel si attesta alla 9° posizione nella lista dei marchi più alla moda, ma anche che la borsa Diesel 1DR scala la vetta dei prodotti da donna più amati: un accessorio in stile Y2K che ha conquistato le star prima e il pubblico. Anche i pantaloni cargo in stile paracadute, un’altra tendenza degli anni 2000, stanno vivendo una vera e propria rinascita: quelli di Jaded London conquistano la quinta posizione nella lista dei prodotti donna più cool del trimestre. Il resto dei protagonisti in campo shopping? I must-have delle vacanze, dal cappello crochet di Miu Miu (7° posto della classifica femminile) alla borsa di paglia Loewe (8°); ma anche le Birkenstock Boston (2° posto nella classifica maschile) e i pantaloncini di seta by Casablanca (9° posto nella classifica maschile).

Iscriviti alla newsletter

per restare aggiornato su tutte le ultime novità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *