QUALI SARANNO LE TENDENZE DEL MAKE UP DI QUESTO AUTUNNO E DEL PROSSIMO INVERNO 2022? SCOPRIAMOLO INSIEME!

a cura di elena sbrescia

Sguardo in primo piano: eyeliner disegnato con linee decise ed allungate e utilizzo di matite waterproof e long lasting.

Dagli smokey colorati e palpebre a pieno colore, ad un trucco luminoso, dall’effetto glow grazie a un incarnato in buona salute dai guizzi delicatamente brillanti. Gli artisti del trucco si sono sbizzarriti dando vita a smokey eyes dal mood grunge, abbinati ad incarnati opachi e labbra nude o, al contrario, bold. Per mettere lo sguardo in primo piano: eyeliner disegnato con linee decise ed allungate e utilizzo di matite waterproof e long lasting. Se vuoi ricreare lo smokey eyes nel tuo beauty case non possono mancare khol, kajal e matite dalla mina morbida ideali per creare sfumature dall’effetto “vissuto”. Make-up occhi: dal classico nero o grigio al blu elettrico, proposto con un ombretto in una versione metallica.

L’ultima tendenza sviluppata è la glitter mania: sulle palpebre o sugli zigomi per un risultato che richiama gli anni Ottanta.

Ricercato è anche il trucco nude, come possiamo vedere dai make-up di Kate Middleton e Meghan Markle: Kate punta tutto sulla semplicità, predilige anche nel giorno del suo matrimonio un color avorio su tutta la palpebra, marrone nella piega e grigio foggy sulla palpebra inferiore. Per avere una pelle radiosa e curata Kate utilizza l’olio di rosa canina. Dunque le parole d’ordine per la Duchessa di Cambridge sono autenticità e naturalezza. Meghan è fan dei look glow, utilizza spesso un tocco di illuminante nell’angolo interno dell’occhio per aprire lo sguardo e far sembrare il viso sempre riposato. Ma che cosa usa per avere sempre la labbra lucide, idratate e rimpolpate? Un ottimo balsamo labbra, per dare lucentezza anche alla parte inferiore del viso. Niente ciglia finta, prediligete un mascara voluminoso e allungante.

Kate Middleton e Meghan Markle insegnano che una pelle flawless, come se fosse struccata, è la carta vincente per passare alla storia come le icone del nomakeup-makeup impeccabile.

Invece, per quanto riguarda le labbra prendiamo spunto dalla tecnica utilizzata da Jennifer Lopez alla sfilata di Dolce & Gabbana: JLo ricorre ad un trucco anni ’90 chiamato overlining , effetto «trompe l’oeil» per rimpolpare le labbra e farle apparire più voluminose; una matita nude che fuoriusciva dai contorni della bocca e un rossetto nude, rendono glamour ed elegante il suo make-up labbra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *