Capodanno Musicale della Nuova Orchestra Scarlatti in onda il 1 gennaio su Canale 21

Venerdì 1 gennaio 2021 alle ore 20:00, sull’emittente televisiva Canale 21 andrà in onda il Capodanno Musicale della Nuova Orchestra Scarlatti.

Dopo un anno così particolare e difficile, la Nuova Orchestra Scarlatti, in segno di augurio e di speranza, invita il pubblico a rivivere insieme su Canale 21 il meglio dei suoi ultimi Concerti di Capodanno, realizzati al Teatro Mediterraneo della Mostra d’Oltremare di Napoli tra il 2017 e il 2020: le emozioni più belle, i momenti più travolgenti, le gag più divertenti.

Il concerto sarà poi disponibile sulle piattaforme digitali dell’Orchestra nello stesso giorno a partire dalle ore 21:30.

Al riguardo, questo il commento di Gaetano Russo, direttore artistico della Nuova Orchestra Scarlatti: “Per 25 anni consecutivi abbiamo scambiato emozioni, gioie, divertimento con il nostro numeroso pubblico, in occasione dei nostri Concerti di Capodanno. Non volevamo mancare questo appuntamento, neanche in tempo di pandemia. Grazie a Canale 21 possiamo ritrovarci, sempre l’1 gennaio alle ore 20:00, e ancora una volta scambiarci auguri ed emozioni attraverso la musica.”.

Anche Paolo Torino, editore di Canale 21, nel ringraziare la Nuova Orchestra Scarlatti per la proposta musicale, ha espresso “felicità e soddisfazione per poter restituire al pubblico televisivo una parte di quelle emozioni che solo la Musica dal vivo può donare, emozioni negate dalle attuali restrizioni, ma che grazie al Capodanno della Nuova Orchestra Scarlatti potranno essere vissute da casa”.

Il concerto è una movimentata antologia video dal ritmo serrato: dai colori del sogno americano in The Sound of Music diretta da Luigi De Filippi, con un inedito balletto fuori scena, all’impeccabile virtuosismo di un giovane talento, il violinista salernitano Gennaro Cardaropoli, protagonista della Danza spagnola di De Falla; da un’elettrizzante versione della Csárdás di Monti, che trascina l’intera orchestra sotto la guida di Marco Attura, alle più scatenate Polke degli Strauss dirette da Beatrice Venezi, con i musicisti coinvolti in esilaranti scenette. 

Spazio poi a una voce molto amata dal pubblico, quella di Naomi Rivieccio, che passa versatile dal classico al pop più hard: dalle agilità di soprano dell’Olympia dai Racconti di Hoffmann di Offenbach a una potente interpretazione del rap travolgente di Look At Me Now di Chris Brown. 

Altri momenti selezionati per questo Capodanno musicale sono una versione swing di Tu vuo’ fa’ l’americano, una Cicerenella mozzafiato e anche Kreisler e Lehár. 

E per finire, un collage dell’immancabile Marcia di Radetzky dai Capodanni 2017, 2019 e 2020; e dall’edizione 2018 il bis più amato, il nostro ‘Radetzky partenopeo’: ‘O surdato ‘nnammurato, con le voci di Naomi Rivieccio e Stefano Sorrentino, la Nuova Orchestra Scarlatti diretta da Gianna Fratta, e tutto il pubblico del Teatro Mediterraneo a battere le mani. 

Suggestioni musicali per tutti i gusti. Un appuntamento da non perdere, per chi c’era e per chi ascolterà e vedrà per la prima volta la performance della Nuova Orchestra Scarlatti, in attesa di ritrovarci tutti dal vivo per il Concerto di Capodanno 2022.    

Diffusione Canale 21: in Campania al 12, nel Lazio al 10, e in Puglia al 117 del telecomando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *