La Campania resta zona arancione: protesta dei ristoratori sul lungomare

La protesta dei ristoratori del Lungomare Caracciolo a Napoli subito dopo la decisione del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca di prorogare la zona arancione su tutto il territorio. Dai titolari ai camerieri degli esercizi commerciali in piazza Vittoria per manifestare dissenso contro la nuova ordinanza regionale. Confesercenti: “Metodo sbagliato, non si è data la possibilità agli esercenti di organizzarsi”.

Fonte fanpage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *