Cinema: “Tenet” spopola negli Usa ed in Italia

Tenet, il nuovo sci-fi d’azione di Christopher Nolan, debutta anche nelle sale Usa nel week end del Labor Day e incassa 20,2 milioni di dollari, sfiorando i 150 milioni a livello globale: all’estero il film ha rastrellato altri 78,3 milioni di dollari, portando così il bottino complessivo a 146,2 milioni di dollari.
Tenet è stato distribuito nel fine settimana di vacanza in 2.800 sale in tutto il Paese, numeri certamente inferiori al previsto, ma per la Warner Bros è abbastanza – fa notare Variety – dopo mesi di rinvii per un annunciato blockbuster da 200 milioni di dollari. Attualmente, circa il 70% dei multiplex negli Stati Uniti ha riaperto, anche se nei principali territori come come New York, Los Angeles, Seattle e San Francisco sono ancora off limits.
Il film di Nolan è senza rivali: l’atteso Mulan, il remake in live action del film animato del 1988, ha saltato l’uscita in sala per essere distribuito direttamente su Disney+. Nelle aree in cui la piattaforma non è disponibile, l’epopea fantasy – diretta da Niki Caro e interpretata da Liu Yifei – ha raccolto 5,9 milioni di dollari su nove mercati internazionali, tra cui Malesia, Singapore e Thailandia, in attesa di debuttare in Cina e Russia

Fonte: Ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *