Esclusiva-Rosmy: “La mia musica nasce in famiglia. Al Talent Tv preferisco le esibizioni live tra la gente”

Talentuosa, brava, determinata. Ecco la Rosmy che abbiamo avuto il piacere di intervistare telefonicamente pochi giorni fa. L’amore per la musica al centro della sua vita, con uno sguardo più che intenso alla sua terra. Perchè la sua forza arriva dal Sud…

Famiglia e Musica:Fondamentale per me è stata la famiglia e soprattutto i miei nonni che hanno suonato in tutto il mondo. Diciamo che con queste basi familiari non potevo non cantare. Sono salita sul palco per la prima volta a neanche 11 anni e sono innamorata di questo lavoro. Il mio obiettivo è fare musica ogni giorno”

Testi:I miei testi si basano su argomenti anche sociali come bullismo e indifferenza della gente. Una canzone sulla violenza sulle donne ? E’ un tema profondo e molto importante, ho avuto l’onore di vincere il Premio Mia Martini, donna straordinaria che ha dato molto risalto a questo tema”

Talent Show: “Il mio pensiero è il seguente sui talent: può essere una buona vetrina ma solo se hai già storia alle spalle. Personalmente non ho mai voluto partecipare ad un Talent Tv Ho sempre preferito la musica sui palchi che quella in Tv. Ho sempre frequentato e visto la musica in strada, la preferisco sicuramente a quella ascoltata sul divano”

Anno storico per Covid-19:Incredibile l’anno che stiamo vivendo, però, posso ritenermi fortunata. Sono stata in Toscana per pochi giorni e poi ci sono rimasta due mesi. Ma ho pensato sempre in positivo e sono nati nuovi progetti. Ho scritto “Ho tutto tranne te, brano dalle sonorità pop rock con un arrangiamento caratterizzato da suoni elettronici. In un periodo di distanziamento fisico imposto dalle circostanze, invito a non perdere mai di vista l’altro e mostrare supporto e vicinanza nei confronti di tutti, soprattutto dei più deboli

Tour nel 2021 ? “Le date per il 2020 già erano in programma poi ci siamo dovuti fermare. Cosa farò nel 2021 ? Non vedrete la solita Rosmy”

Massimiliano Alvino

Riproduzione riservata

Si prega di citare la fonte www.pinklifemagazine.com in caso di riproduzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *