Tennis under 12 femminile: Alessia Alvino promessa nazionale

Il tennis campano spesso ha dato vita a realtà importanti e anche questa volta spera di aver generato un altro baby prodigio. Alessia Alvino si racconta ai microfoni del Corriere di Napoli dopo i primi successi raggiunti già all’età di 12 anni: tanto sacrificio e voglia di divertirsi per la tennista partenopea nata nel marzo del 2008.
ALESSIA ALVINO SI RACCONTA
-Quando hai cominciato a giocare a tennis ?
-“Ho iniziato a giocare circa 4 anni fa quando avevo 9 anni”

-Dove hai giocato e attualmente giochi ?
-“Ho iniziato a giocare al Tennis Villanova ed attualmente gioco al Tennis Equipe Lucioli”

-Quali sono i tuoi primi trionfi ?
-“Il mio primo torneo vinto è stato al circolo Petrarca nel 2017, in seguito ho vinto tutti i tornei di circolo ed il master finale del Fit Junior Program. Sono arrivata in finale due volte ai tornei Kinder. Spero di vincere presto questo torneo perché ci tengo particolarmente”

-Per te il tennis è un gioco o pensi possa diventare qualcosa di davvero importante ?
-“Non è per me soltanto un gioco, ma vorrei in futuro fosse anche un lavoro”
-Chi è il tuo idolo ?
-“Il mio idolo è Rafael Nadal per il suo modo di giocare e per la sua grinta che mette in campo”

-Cosa ti aspetti dai prossimi mesi ?
-“Sempre giocare a tennis e vincere più tornei possibili”

-Come hai risposto al periodo pandemia?
-“In quel periodo ho sentito la mancanza del tennis, ma fortunatamente mi sono allenata in casa e sono ritornata in campo con più grinta”

Fonte: Mattia Esposito per Corriere di Napoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *