Coronavirus: Conte chiude l’Italia

Clamorosa, ma giusta decisione del presidente del Consiglio Conte ieri sera trasmessa in diretta su tutte le reti nazionali:

a causa dell’aumento dei casi di Coronavirus in Italia, Conte ha deciso di allargare la “Zona Rossa” e di estenderla a tutto il paese.

E’ una decisione storica, drastica, ma di vitale importanza per il futuro del nostra nazione.

Scene di panico e di malori sono avvenute ieri sera all’esterno dei supermercati italiani, presi d’assalto da molti cittadini impauriti che hanno fatto la fila fino all’alba per accaparrarsi generi alimentari.

Università, scuole ed ora anche il mondo dello sport si ferma fino al 3 aprile 2020.

Si attendono in giornata altre decisioni da parte del governo.

Massimiliano Alvino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *