Coronavirus, Conte: “Ristoranti aperti dalle 06,00 alle 18,00”

In Lombardia e nelle 14 province interessate dal nuovo dpcm sul Coronavirus bar e ristoranti potranno stare aperti dalle 6 alle 18 purché garantiscano almeno un metro di distanza tra i clienti. Eventuali violazioni della misura comporteranno la sospensione dell’attività. Lo annuncia il premier Giuseppe Conte. “Ci rendiamo conto che è molto severa ma non possiamo più permettere che le persone possano contagiarsi in questi luoghi”.

Fonte: Corrieredellasera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *