Mialuis per la Fondazione Medicina a misura di donna onlus

Mialuis per la Fondazione Medicina a misura di donna onlus

Presentazione collezione AI 19 Milan sophisticated pop

Giovedì 26 settembre dalle ore 18.30 alle 20.30

Showroom Mialuis Via alla Villa Quiete 2, Torino

Segue cocktail sponsored by Martini & Rossi e Martini Fiero

Giovedì 26 settembre Mariaelena Mallone accoglie le ospiti nel suo showroom torinese per presentare in anteprima la collezione Mialuis Autunno Inverno 2019 Milan sophisticated pop. La palazzina del primo Novecento, situata ai piedi della collina dove un tempo sorgeva un panificio, fa da cornice ad un’esposizione nella quale le borse Mialuis sono abbinate ad outfit e accessori della prossima stagione forniti dagli store torinesi Comme toi, Diecicento, Chiara T, La boa e Vestil, da Lilly di Ciriè, da Nostalgia di Moncalieri e da San Domenico di Chieri. Un percorso che, attraverso suggestioni di moda, regala alle ospiti un’anteprima sui colori e sulle tendenze fall-winter e che evidenzia la versatilità di Milan sophisticated pop. Durante la serata la designer accompagna le invitate alla scoperta del suo atelier per raccontare l’iter creativo che porta alla realizzazione delle borse Mialuis, opere Made in Italy uniche ed esclusive le cui tinte sono realizzate ad hoc da un maestro del colore che, per ogni collezione, studia una ricetta segreta. Le bags, che seguono un processo produttivo monitorato in ciascuna fase, portano ognuna un nome di donna o di uomo: un omaggio a persone che hanno saputo trasmettere alla designer un’emozione, un ricordo, un insegnamento. Allo stesso modo, tutte nascono da sensazioni e istanti vissuti che si traducono in disegni. Il risultato sono borse dalle linee inconfondibili, dai colori unici e dallo stile versatile che si declinano dall’alba al tramonto, prescindono dalla stagione e sono studiate per donne che amano la moda, la praticità e che fanno della qualità artigianale il tratto distintivo. “Morbide, leggere e funzionali, ci piace pensare che le nostre creazioni possano diventare per chi le indossa ciò di cui ha bisogno: il giusto accessorio che regali un’emozione, entri nella vita di tutti i giorni, diventando importante, fondamentale” evidenzia Mariaelena Mallone.

La storia di Mialuis è inscindibilmente legata alla donne. Il marchio, fondato a Torino nel 2010, deve il nome alla Signora Maria Luisa, mamma della designer, che propose di unire il diminutivo della figlia (MIA) con il suo (LUIS). Oggi come allora il brand è sensibile nei confronti dell’universo femminile e lo dimostra con l’evento del 26 settembre in cui le borse Mialuis delle collezioni precedenti possono essere acquistate a condizioni privilegiate e parte del ricavato è devoluto alla Fondazione Medicina a Misura di Donna. La onlus, nata nel 2009 per far sì che i luoghi di cura per le pazienti rispondano sempre di più e sempre meglio ai loro bisogni e a quelli di coloro che le assistono, è nata nel 2009 come impegno concreto e quotidiano per uno sviluppo sociale capace di riconoscere la salute della donna come bene comune per la famiglia e per la collettività nel suo insieme. La sede operativa è ospitata dal Dipartimento di Discipline Ginecologiche e Ostetriche dell’Ospedale Sant’Anna, dal quale è partita una progettualità esportabile in altri contesti. La Professoressa Chiara Benedetto, Presidente della Fondazione, sottolinea la finalità del progetto che ha come obiettivo “Mettere al servizio della salute delle donne le più recenti scoperte scientifiche e l’evoluzione tecnologia, con un approccio bio-psico-sociale che vada oltre la patologia, con cure sempre più specializzate che partano dalla prevenzione e dalla consapevolezza che la salute inizia dagli stili di vita.”

Per approfondire le attività di Medicina a misura di donna onlus www.medicinamisuradidonna.it

Milan Sophisticated Pop

Con la collezione Autunno Inverno 2019 Mialuis reinterpreta la contemporaneità milanese. L’ispirazione nasce dal meraviglioso “colpo al cuore” che la designer ha provato visitando la Fondazione Prada. Il gusto pop, ma sofisticato, e l’alternarsi di linee semplici a linee costruite fanno da filo conduttore così come l’estro creativo di Jeff Koons e di Corsten Holler vengono rielaborati e manifestati attraverso materiali inediti quali la pelle laminata double face e la pelle plissettata. Per quanto concerne la palette cromatica, il sofisticato blu viene reso pop dall’intenso color mattone, che caratterizza la facciata della Triennale, e dal luminoso color ottanio. Il risultato è una collezione elegante, creativa e femminile, sintesi di forme confortevoli e ricercate allo stesso tempo, pellami morbidi e colorazioni inedite e naturali.

Mariaelena Mallone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *