MULISH, EVENTO MOZZAFIATO A FIRENZE CON SIMONA VENTURA E MAHMOOD

LA GIUNGLA METROPOLITANA DI MULISH

Martedì 11 giugno, Circolo Canottieri Firenze

Mulish Fashion Show, un evento mozzafiato nel cuore di Firenze che ha lasciato il pubblico presente letteralmente senza fiato. In un luogo suggestivo, sulle rive dell’Arno, il Circolo Canottieri Firenze, è andata in scena la “giungla metropolitana” firmata dal brand campano. Il Patron di Mulish, Daniele Gervasio ha regalato ai suoi ospiti una serata magica e soprattutto una collezione uomo destinata a lasciare il segno nel panorama delle giovani proposte.

In questa affascinante “Savana” a pochi metri dall’Arno, Simona Ventura ha guidato un parterre di ospiti sorprendente. Insieme a lei Massimo Boldi, Manuela Arcuri, Giorgio Pasotti, Giuseppe Zeno, Marco Maddaloni, Fatima Trotta, Maria Mazza, Teresanna Pugliese, Rosa Perrotta, Pietro Tartaglione, Sergio Muniz e Alberto Matano.

Nella notte stellata di Firenze, gli ospiti presenti hanno potuto cantare sulle note dei successi del vincitore di Sanremo 2019, oltre che sul Podio dell’European Song Contest, Mahmood, protagonista di performance suggestiva. A impreziosire uno dei party più cool del momento gli spettacolari effetti luminescenti, tra vortici d’acqua, colori e luci del Laser Show e Flyboards sull’ Arno. Ma soprattutto culmine della serata, la sfilata della nuova collezione Mulish, curata nei minimi particolari, e con dettagli rubati allo sportswear, dal gusto artigianale ma tecnico, sempre attento alla qualità, riflettendo le inclinazioni di un uomo contemporaneo, che ama l’eleganza confortevole.

Il patron di Mulish, Daniele Gervasio, ha dichiarato “Ho voluto presentare la mia nuova collezione con una sfilata-evento, un’idea anticonformista ma irresistibilmente chic, casual ma nel contempo ricercato e raffinato. Questa collezione è quella che più mi rappresenta perché definisce lo stile che in questi anni ho perfezionato grazie anche al lavoro assiduo del mio team.”

Una regia impeccabile per un evento che farà parlare di sé, realizzato dall’Art Director Diego Di Flora, che da anni collabora con il brand riuscendo ad interpretare al meglio le esigenze e gli obiettivi aziendali.

Welcome to the jungle!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *