Champions League: notte da favola per la Juventus di Cristiano Ronaldo

Uno, due e tre: la tripletta è servita e Cristiano Ronaldo manda in estasi lo Juventus Stadium.

Atletico Madrid domato, Simeone zittito.

All’andata la Juventus perse per 2-0, serviva quindi un’impresa ieri sera a Torino per ribaltare il risultato ed accedere ai quarti di finale di Champions League.

L’impresa è avvenuta, l’impresa ha un nome e cognome: Cristiano Ronaldo o se preferite semplicemente CR7

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *