Vincenzo Incenzo in diretta su YouTube il 18 dicembre

Venerdì 18 dicembre alle ore 21 il cantautore, scrittore, regista e autore VINCENZO INCENZO sarà in diretta sul suo profilo YouTube ufficiale con “PIANO, VOCE… E PASSI DI DANZA”, uno speciale concerto piano e voce con i brani più significativi della carriera dell’artista. 

“PIANO, VOCE… E PASSI DI DANZA” sarà uno spettacolo intimo e accogliente che rimanderà alle prossime atmosfere natalizie, in cui Vincenzo Incenzo, in diretta dal MOB Studio di Roma, si esibirà con i brani più importanti della sua carriera, da quelli che ha scritto per i più importanti artisti di fama internazionale a quelli da solista, in una nuova veste magica e inedita. Accanto a lui, la danzatrice Ginevra D’Aquino. 

«Ho pensato ad un concerto che potesse arrivare attraverso la sfida della rete nel modo più fisico e carnale possibile, mettendo in gioco tre elementi primari: la voce, il pianoforte e il corpo – dichiara Vincenzo Incenzo – Propongo le mie canzoni così come sono nate nell’intimità delle mie notti.  Volevo che l’esperienza sensoriale fosse estesa oltre l’ascolto e diventasse anche poesia del gesto. Durante il concerto una straordinaria danzatrice mi aiuterà a disegnare le mie canzoni nell’aria».

A tre mesi esatti dalla pubblicazione del secondo album di inediti “EGO”, è uscito in digitale “EGO (SPANISH VERSION)” (Verba Manent / distribuito da Artist First), la versione spagnola dell’omonimo disco del cantautore, scrittore e regista VINCENZO INCENZO.

Conosciuto oltreoceano come autore per brani portati al successo da Amanda Miguel, Mijares, Laura Pausini, Ana Gabriel e per un tour in America Latina di grande successo, Vincenzo Incenzo torna con un disco interamente in lingua spagnola dopo “Credo”, il primo album di inediti presentato lo scorso anno in Colombia.

Ego, prodotto da Jurij Ricotti (Andrea Bocelli, Queen, Ariana Grande, Dua Lipa), è un disco romantico e politico, nato da una profonda riflessione dell’artista, che mettendosi coraggiosamente a nudo, racconta tutta la sua rabbia, il suo spaesamento sociale e il suo bisogno d’amore in questo presente smaterializzato, che non ha più identità, voce e differenze.

VINCENZO INCENZO ha iniziato il suo percorso artistico come autore per Renato Zero, Lucio Dalla, Antonello Venditti, Sergio Endrigo, PFM, Michele Zarrillo, Franco Califano, Ornella Vanoni, Patty Pravo, Al Bano, Tosca, Massimo Di Cataldo, Paolo Vallesi e molti altri. È presente come autore in numerose edizioni del Festival di Sanremo: tra i brani “Cinque Giorni” (Michele Zarrillo), “Che sarà di me” (Massimo Di Cataldo), “L’elefante e la farfalla” (Michele Zarrillo), “L’acrobata” (Michele Zarrillo), “Il passo silenzioso della neve” (Valentina Giovagnini), “Un altro amore no” (Lorella Cuccarini), “L’alfabeto degli amanti” (Michele Zarrillo) e “Nel perdono” (Al Bano). Per il teatro ha scritto la versione italiana del musical “Romeo e Giulietta – Ama e cambia il mondo di Gerard Presgurvic e “Dracula Opera Rock” su musiche della PFM, entrambi prodotti da David Zard. Ha scritto e diretto i musical “Diana & Lady D” e “Rosso Napoletano”; con Renato Zero “Zerovskij, Solo Per Amore” e con Ron “Lucio!”, dedicato a Lucio Dalla. Inoltre, ha scritto le canzoni per “Il Principe Abusivo” di Alessandro Siani con Christian De Sica e ha curato la versione italiana delle canzoni di Cole Porter in “Vacanze romane”, riconosciuta come versione ufficiale dalla Cole Porter Society. Ha pubblicato i libri “La Partitura Infernale” (Fonopoli), “Il sorriso d’avorio d’una ragazza d’ebano” (LietoColle), “Cinema Mundi” (LietoColle), “La Canzone in cui viviamo” (No Reply), “Valentina Giovagnini” (Zona), “#Romeo E Giulietta Nel Duemilaniente” (No Reply), “Zero” (Tattica). È direttore artistico e autore della mostra “ZERO” (2014), dedicata a Renato Zero. Per la televisione ha scritto canzoni per la fiction Mediaset “Non smettere di sognare” ed è co-autore della edizione 2013 di “Capodanno di Canale 5” e di “Romeo & Giulietta, una storia mai raccontata” (Raidue). La sua canzone “Creatura Nuda” è entrata nella famosa serie internazionale “Beautiful”. Le sue canzoni appaiono nei film “Il Paradiso all’improvviso” di Leonardo Pieraccioni, “Dalla vita in poi” di Gianfrancesco Lazzotti, “Ho sposato mia madre” di Domenico Costanzo e “Luce oltre il Silenzio” di Giuseppe Racioppi. Del 2018 è uscito in lingua italiana e spagnola “Credo”, il suo primo album da cantautore, prodotto da Renato Zero. Tra i numerosi riconoscimenti ha ricevuto due volte il Premio Luneziail Premio SIAE Autorila Medaglia d’argento della Camera dei Deputati per l’attività d’autoreil Premio Internazionale di Poesia Alfonso Gatto e il Premio Giffoni Film Festival.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *