ALMANACCO DEL PAZIENTE PARKINSONIANO

Attualmente la cura della Malattia di Parkinson si avvale di trattamenti sintomatici, cioè di farmaci che se da una parte permettono di combattere alquanto efficacemente contro i gravi sintomi della malattia, dall’altra risultano ininfluenti sulle sue cause e sulla sua evoluzione.

A ciò consegue inevitabilmente che la malattia prosegue nella sua evoluzione in un lasso di tempo variabile e con differenze da una persona all’altra.

Di fondamentale importanza, pertanto, risulta l’intera gestione della malattia. La persona colpita deve abituarsi a convivere con una malattia che dura tutta la vita. Cura e Gestione richiedono rispettivamente un neurologo ed un geriatra competenti, ma anche l’impegno del paziente e del suo entourage, perché una malattia cronica non è solo quella di un individuo ma anche della propria famiglia.

Da ciò nasce l’idea di questo almanacco, scritto dal dott. Gennaro Barbato, allo scopo di soddisfare le due seguenti importanti richieste: di informazione e di ottenere da paziente e caregiver una maggiore collaborazione.

Senza alcun dubbio questo manuale può rappresentare una fonte di informazioni pratiche anche per il Medico di Famiglia che interagisce e collabora prima di tutti proprio con lo Specialista del Territorio. Così, attraverso l’informazione ed il dialogo si può sperare che le strategie a lungo termine possono risultare efficaci per migliorare la vita di tutti i giorni del paziente parkinsonismo e dei suoi familiari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *