Esclusiva-Sgrò: “Battisti e Battiato i miei idoli. Nel 2020 sono aumentate le paure, ma il futuro è positivo”

In esclusiva per i lettori di PinkLifeMagazine, abbiamo intervistato Sgrò.

Il giovanissimo cantante, nato a Lucca, ma residente a Bologna, ci parla della sua musica nata tra le quattro mura e che, finalmente dopo la sua laurea, è riuscito a portare fuori dalla sua “casa”.

Come nasce il suo amore per la musica ?

Da adolescente ho sempre ascoltato musica nella mia casa. I miei idoli sono stati Battisti e Battiato, ma ascoltavo anche Bob Dylan, Rino Gaetano, Guccini e tanti altri. Mi definisco un perdente che ce la sta mettendo tutta (chi lo ha intervistato invece lo ha definito un vincente n.d.r.). Dopo la laurea, è come se fossi arrivato ad un bivio ed ho sentito di buttare fuori e far conoscere la musica che ho sempre scritto negli anni dei miei studi

Nel 2020 escono “In differita” e ” Le piante”, cosa ci riserverà il 2021 per l’artista Sgrò ?

“Posso tranquillamente annunciare che nel 2021 uscirà l’album . Ne sono contento e felice, perchè dopo un anno difficile per tutti come questo che sta finendo, spero che il nuovo porterà tranquillità a molta gente e fortuna al sottoscritto per la musica e non solo”

Mi ha anticipato la domanda su quest’anno che di fatto è già storia: cosa ricorderà del Covid e del 2020 ?

Un anno terribile da dimenticare. Tante persone sono rimaste in casa e spesso tra le quattro mura aumentano più le paure che le fantasie. Non vedo l’ora che tutto questo finisca. Bisogna ritornare in strada e nelle piazze ad ascoltare la bella musica

L’artista Sgrò, quali traguardi vuole raggiungere ?

Spero sempre di fare bene nel futuro, ma soprattutto che la mia musica regali belle sensazioni e infinite emozioni”

Grazie per questa intervista, a presto risentirci con la sua musica…

Grazie a voi di PinkLifeMagazine”

Massimiliano Alvino

Riproduzione riservata

Si prega di citare la fonte in caso di riproduzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *