Valentino Rossi positivo al tampone Covid

Doveva essere un normale giorno di interviste per Valentino Rossi che invece si è svegliato con febbre e stanchezza risultati poi sintomi del coronavirus. La conferma è arrivata con il referto del secondo tampone alle 16.00 di giovedì mentre il primo test rapido era sì risultato negativo ma evidentemente inaffidabile. Rossi sui canali social ha espresso tutto il suo dispiacere per dover saltare la gara di domenica e probabilmente anche la prossima, sempre sulla pista di Aragon fra dieci giorni.

Il pilota della Yamaha ha anche aggiunto di essersi attenuto scrupolosamente al protocollo e che nonostante questo è risultato positivo al Covid. Con grande trasparenza, anche la Yamaha ha diramato un comunicato ufficiale in cui ha elencato tutti gli spostamenti di Rossi, dal ritorno a casa a Tavullia da Le Mans domenica sera, ai test effettuati in questi giorni, al soggiorno a casa sua fino ad oggi. In questo lasso di tempo Rossi non è entrato in contatto con nessun membro del team, tanto che sono risultati tutti negativi. Sara un’assenza pesante per il Motomondiale ma la cosa più importante è che Rossi guarisca il prima possibile e che concluda la quarantena a casa sua contando sull’affetto di milioni di tifosi.

Fonte: Sky

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *