Preso l’omicida di Eleonora De Manta e Daniele De Santis

Antonio De Marco: chi è l’uomo accusato di aver ucciso Eleonora Manta e Daniele De Santis

Antonio De Marco, 21 anni, di Casarano, studente di scienze infermieristiche ed ex inquilino delle vittime, è stato arrestato ieri sera con l’accusa di aver ucciso Eleonora Manta e Daniele De Santis. Secondo quanto riportato da Lecceprima si trovava fino ad agosto nell’appartamento dei due fidanzati.

Antonio De Marco: chi è l’uomo accusato di aver ucciso Eleonora Manta e Daniele De Santis
Antonio De Marco sta finendo di svolgere il tirocinio al Fazzi di Lecce. L’omicidio risale a lunedì scorso, quando nel palazzo al civico 2 di via Montello, a Lecce, furono ritrovati i cadaveri di Daniele ed Eleonora trucidati a coltellate da un assassino poi visto da alcuni condomini fuggire dal palazzo con il coltello insanguinato in mano, uno zainetto ocra sulle spalle, un paio di guanti ed una felpa. L’omicidio, ha spiegato il procuratore di Lecce Leonardo Leone De Castris, sarebbe stato a lungo premeditato e definito nei minimi dettagli. In alcuni bigliettini che l’assassino ha perso nella fuga, è stata trovata non solo la mappa che indicava come evitare le telecamere di sicurezza della zona, ma anche i dettagli “delle attività prodromiche” che avrebbero dovuto precedere l’omicidio.

Fonte Napoli Today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *