Renault DP World F1 Team: che coppia per il Gp virtuale del Canada

Il prossimo weekend, Renault DP World F1 Team allineerà sulla griglia di partenza una coppia di piloti entrambi provenienti da Renault Sport Academy per il Gran Premio Virtuale del Canada, in quanto saranno Guanyu Zhou e Caio Collet a disputare l’ultima manche della serie di gare virtuali avviate dalla Formula 1.


Il prossimo weekend, Renault DP World F1 Team allineerà sulla griglia di partenza una coppia di piloti entrambi provenienti da Renault Sport Academy per il Gran Premio Virtuale del Canada, in quanto saranno Guanyu Zhou e Caio Collet a disputare l’ultima manche della serie di gare virtuali avviate dalla Formula 1.

Il cinese e il brasiliano, che correranno insieme per la prima volta, cercheranno di proseguire la serie di ottimi risultati ottenuti nella disciplina dai membri dell’Academy. Finora, i piloti di Renault Sport Academy hanno conseguito una vittoria e tre piazzamenti sul podio in questa categoria estremamente competitiva, offrendo così ai fan un grande spettacolo, nonostante il rinvio delle corse di F1.

Guanyu Zhou è tutt’altro che un principiante nelle F1 Virtual Grand Prix Series, dato che ha vinto la gara inaugurale del Bahrein, prima di conseguire un nuovo podio nel Gran Premio disputato a casa sua, in Cina, piazzandosi davanti a diversi attuali piloti della F1.

Dall’altra parte del garage, Caio Collet, che l’anno scorso è stato iridato come miglior rookie nella Formula Renault Eurocup, farà il grande esordio nel gioco ufficiale della F1.

Entrambi si alleneranno e piloteranno i loro veicoli dalla sede britannica di Renault DP World F1 Team ad Enstone, dove si stanno preparando in attesa dell’inizio delle rispettive stagioni nelle formule di promozione. Questa stagione, Zhou correrà per UNI-Virtuosi nel Campionato FIA di Formula 2, mentre Caio sarà impegnato nella Formula Renault Eurocup con R-ace GP.

Prima del Gran Premio Virtuale (ore 19.00 CET), Renault Vitality sarà, ancora una volta, rappresentata dal francese Nicolas Longuet e dal cileno Fabrizio Donoso nella gara di esibizione (ore 18.00 CET).

Guanyu Zhou: «Sono molto contento di partecipare anche alla finale delle F1 Virtual Grand Prix Series. Nelle mie ultime due partecipazioni ho conseguito ottimi risultati con un podio in Cina e una vittoria nel Bahrein, per cui spero di proseguire su questa scia, nel weekend, con Caio al mio fianco. Di recente, mi sono allenato molto, concentrandomi anche sul mio ritorno alle gare. Sarebbe quindi perfetto concludere la stagione virtuale con una bella performance.»

Caio Collet: «Sono molto felice di partecipare all’ultimo Gran Premio Virtuale e non vedo l’ora di lavorare con Zhou come compagno di squadra. Ha già dimostrato tutto il suo talento su questa piattaforma, vincendo una gara e aggiudicandosi un altro podio. La sua esperienza e le sue conoscenze saranno, quindi, molto utili, dato che è la prima volta che io mi cimento nel gioco ufficiale della F1. Peraltro, gareggeremo insieme dalla sede di Enstone, per cui spero che questo andrà a nostro favore!»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *