Renault Vitality vince alla Rocket League Spring

Ieri sera, Renault Vitality è uscita vittoriosa dalla Rocket League Spring Series Europe con un magistrale 4-0 nella finale contro il team rivale Dignitas. Victor “Fairy Peak!” Locquet, Alexandre “Kaydop” Courant e Yanis “Alpha54” Champenois si sono lanciati anima e corpo nella gara senza perdere una sola Series nei primi tre round. Si sono aggiudicati il titolo di miglior team europeo dopo un’incredibile dimostrazione di abilità in una partita molto attesa contro i Dignitas, campioni europei delle RLCS9.

Renault Vitality è stato uno dei protagonisti della Rocket League fin dalla firma, nel 2018, di Alex “Kaydop” Courant e dalla vittoria del Campionato Mondiale quello stesso anno. Finora il 2020 è stato un anno straordinario per il team, che si è aggiudicato il primo posto nella sezione League Play della Stagione 9 delle RLCS e il secondo posto nel campionato europeo della Rocket League.

«Siamo molto contenti della performance ineccepibile di Renault Vitality nelle Spring Series Europe. Questa vittoria dimostra tutta l’abilità e la straordinaria sinergia dei nostri giocatori, nonché l’impegno di Team Vitality e Renault nel realizzare queste performance e nel formare i migliori atleti di eSports del mondo», ha dichiarato Fabien “Neo” Devide, Presidente e Co-fondatore di Team Vitality.  «Abbiamo dimostrato di essere il miglior team in Europa. Ora stiamo lavorando per affermare il nostro dominio a livello mondiale».

«Congratulazioni a Renault Vitality, ai suoi giocatori e allo staff per aver fatto vincere un altro titolo a questo team impressionante e di grande talento! Rocket League è un videogioco molto competitivo e difficile, che richiede coordinamento e competenze di alto livello. Per Vitality è stata una sfida incredibile portare questo team al top. Ciò rimanda all’essenza del connubio tra Renault e Team Vitality, che sta nella volontà comune di anticipare le performance e gli standard di preparazione futuri dell’e-Sports».  

Guillaume Vergnas, Responsabile Partnership & eSports, Renault DP World F1 Team.

Renault ha esordito nell’eSports nel 2018 annunciando una partnership con Team Vitality e la creazione di una nuova entità, Renault Sport Team Vitality, che partecipa alla Rocket League nonché alle Formula 1™ Esports Series. Dalla sua creazione, questa partnership ha registrato un incredibile aumento dei livelli di performance, ottenendo in particolare il 4° posto nel Campionato 2019 F1™ eSports Series e questa nuova vittoria nella Rocket League. Nel 2020, il team è stato ribattezzato Renault Vitality per illustrare la crescente forza della partnership.

Cenni su Team Vitality

Organizzazione di eSports mondiale, Team Vitality si dedica allo sviluppo dell’eccellenza e alla formazione di una nuova generazione di atleti di eSports. Team Vitality conta tra le sue fila i migliori giocatori del mondo che concorrono su 9 videogiochi. È uno dei dieci team che partecipano al campionato europeo League of Legends, il campionato di eSports più seguito in Europa. Team Vitality e i suoi giocatori sono riconosciuti in tutto il mondo come una marca di lifestyle ed entertainment. Vanta oltre 20 milioni di fan sui social network e può contare su più sponsor di qualsiasi altra squadra sportiva, in particolare su Adidas, Renault, Orange e Red Bull. Il team ha partecipato ad oltre 1.000 competizioni e i suoi giocatori sono saliti sul gradino più alto di 250 podi in tutto il mondo.

Fondato nel 2013 da Nicolas Maurer e Fabien Devide, Team Vitality ha sede al centro di Parigi, nel V.Hive, innovativo complesso pubblico di eSports, e dispone di centri di allenamento ad alta performance nell’emblematico Stade de France e presso Renault Sport Racing nell’Oxfordshire, nel Regno Unito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *