Patrizia Sannino: parte il progetto AIMePe

Parte anche in Campania il progetto a cura di AIMePe Associazione Italiana Mediatori Penali – Noi & Voi Onlus in collaborazione con l’associazione Carcere VI.VO. – #SEAC
Aderiscono al Progetto Istituti Penitenziari, UEPE, Comunità. Tale progettualità è rivolta alla Comunità carceraria: detenuti, famiglie e congiunti delle persone ristrette. Il Servizio di Ascolto e Gestione dei Conflitti ha incontrato sostegno e approvazione di tanti ma soprattutto si espande. Si realizzerà attraverso il prezioso aiuto dell’avv. Patrizia Sannino Criminologa e Mediatore Penale A.I.Me.Pe e diversi volontari del gruppo Carcere Vi.Vo. includendo e sostenendo anche la popolazione della regione Campania. Ovviamente, tutti i professionisti restano a disposizione indipendentemente dall’area geografica dovesse esserci necessità.

Anche in questo momento di criticità economica e sociale a causa dell’emergenza Covid-19, si vuole dare sostegno ai reclusi e alle proprie famiglie in un’ottica di collaborazione fattiva e istantanea. L’ascolto e di conseguenza l’aiuto permetterà di superare momenti difficili per chi si trova in uno stato di necessità. Offrire il proprio tempo a servizio degli altri è un’opera caritatevole alla quale solo i cuori più sensibili non riescono a rinunciare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *