Capodanno a Napoli: tutti gli eventi

Cosa fare a Capodanno a Napoli: tutti gli eventi

1. Concerto in Piazza del Plebiscito e discoteca all’aperto sul lungomare

Sarà ancora il suggestivo scenario della Piazza del Plebiscito a ospitare il grande concerto della notte del 31 dicembre a Napoli, per festeggiare l’arrivo dell’anno nuovo.  Sul palco, Stefano Bollani, Daniele Silvestri e tanti altri ospiti

A seguire, a Castel dell’Ovo, in programma il tradizionale e suggestivo spettacolo di fuochi d’artificio a mare. I festeggiamenti per la notte di San Silvestro proseguono poi sul Lungomare dove, fino all’alba, saranno allestite quattro discoteche all’aperto

2.  Notte di Capodanno all’Augusteo con Sal Da Vinci 

L’artista sarà al Teatro Augusteo la notte di Capodanno (dalle ore 2.00) con il suo nuovo musical “La Fabbrica Dei Sogni”

3. Cimento Invernale, Tuffo Augurale alla Rotonda Diaz

Il 1° gennaio torna il tradizionale appuntamento con il Cimento Invernale, il tuffo augurale di inizio anno. Appuntamento alle ore 12 alla Rotonda Diaz

4. Concerto di Capodanno della Nuova Orchestra Scarlatti

Il 1° gennaio alle 19.30, si rinnova al Teatro Mediterraneo della Mostra d’Oltremare di Napoli l’atteso appuntamento con il Concerto di  Capodanno della Nuova Orchestra Scarlatti, che quest’anno celebra la sua venticinquesima edizione con un originale mix ricco di sorprese fra tradizione classica, grande musical e pop

5.  La grande mostra di Andy Warhol

Sarà visitabile anche a Capodanno la straordinaria mostra dedicata al mito di Andy Warhol, allestita alla Basilica della Pietrasanta di Napoli. Il primo gennaio, l’esposizione sarà aperta al pubblico dalle 10 alle 20

6. Gran Concerto di Capodanno al Teatro Delle Palme

Il primo gennaio 2020, alle 19.30, appuntamento anche con il Gran Concerto di Capodanno presso lo storico Teatro Delle Palme, dove il nuovo anno si apre con un vero viaggio nel mondo della musica, del canto e della danza fra celebri melodie viennesi, valzer di Strauss, famosi brani di opera ed operetta e appassionanti canzoni classiche napoletane, un mix di fantastiche sensazioni e tanto coinvolgimento per abbandonarsi alla spensieratezza e all’allegria tipica del celebre Concerto di Capodanno di Vienna“

Fonte: Napoli today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *