“Andiamo fuori a dieta”, l’app per mangiare sano senza rinunciare al buon gusto

Da un’idea del dottor Francesco Ateniese, ecco una app rivoluzionaria che consente di rispettare il proprio regime alimentare senza dover rinunciare ai sapori e alla compagnia

“Mens sana in corpore sano”. Una mente sana in un corpo sano, traducendo una citazione di Giovenale, antico poeta romano che se potesse dare uno sguardo alla società moderna 2000 anni dopo i suoi scritti, si renderebbe conto di averci azzeccato. Tutti o quasi sono alla ricerca dello star bene, mentale e fisico, curando molto quest’ultimo non solo nelle sue sfaccettature estetiche, ma nei minimi particolari e soprattutto partendo da un’alimentazione corretta che possa puntare al vero star bene. Nell’era delle app, eccone una che sposa appieno quest’idea: “Andiamo fuori a dieta”.

Nata da un’idea del dottor Francesco Ateniese, nutrizionista e dietologo, si tratta della prima app totalmente gratuita (e senza registrazione) per Ios e Android che ha come obiettivo quello di portare al ristorante giusto chiunque volesse rispettare il proprio regime alimentare senza rinunciare al buon gusto dei migliori sapori. “Andiamo fuori a Dieta” è la scelta ideale per atleti, donne in gravidanza o in stato di allattamento, vegetariani, vegani, obesi o in sovrappeso, soggetti allergici o celiaci, normopeso per mantenimento.

Per tutti, la app seleziona i migliori partner della classe medica ed è affiliata con l’eccellenza della ristorazione e nazionale, scaricando, si riuscirà ad essere indirizzati verso il menù più giusto a seconda delle necessità, avendo la possibilità di localizzare i ristoranti su una mappa e prenotare on line garantendo, inoltre, degli sconti. Insomma, una app che garantisce di poter seguire il giusto regime alimentare fuori dalle pareti domestiche, senza dover rinunciare al buon gusto e alla compagnia. Per ogni esigenza alimentare, inoltre, “Andiamo fuori a dieta” prevede l’assegnazione di un bollino, suggerito o indicato dagli specialisti convenzionati, che sarà collegato alle pietanze da poter scegliere in ogni menù.

Il dottor Francesco Ateniese è già noto a livello nazionale ed internazionale per importanti riconoscimenti ottenuti nell’anno 2016 in Italia e nel 2018 al convegno sull’obesità nel Golfo Persico di Abu Dhabi e Dubai, grazie alla sua innovativa cura al peso in eccesso con l’invenzione della ormai celebre “Dieta a base di carboidrati a tempo determinato”. Tale regime alimentare lavora sui blocchi metabolici, sulla lisi del grasso di accumulo per via energetica e sulla modulazione dell’insulina, ed è stata sviluppata nel 2014 sulla base dei cibi principali che ritroviamo anche nella Dieta Mediterranea. Anche da qui ecco che la app “Andiamo fuori a dieta” innova i principi della sana dieta mediterranea, andando a riproporli attraverso le cucine contemporanee e tradizionali.

Con pochi click e dando le giuste indicazioni, “Andiamo fuori a dieta” indirizzerà nella maniera più giusta coloro che hanno difficoltà nel seguire la propria alimentazione durante il lavoro, nei momenti conviviali, così come chi necessità di una determinata alimentazione per gestire la propria salute. Senza dimenticare chi volesse farlo soltanto per vanità. Insomma, una app che indirizzerà nel ristorante giusto e che per ora è attiva su Napoli, ma che nel 2020 farà il suo esordio nelle principali città italiane, da Milano a Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *