Calciomercato: quale giocatore arriverà a Napoli ?

E’ già tempo di calciomercato. Già, proprio così. Nemmeno il tempo di godersi gli acquisti arrivati durante l’estate, che i tifosi sognano già i prossimi colpi in vista della sessione invernale delle trattative. Mercato di riparazione dove come sempre non mancheranno le sorprese e che – per la prima volta, esattamente come successo durante la sessione estiva – chiuderà con quasi due settimane d’anticipo rispetto agli anni precedenti.

Quando comincia il calciomercato invernale?

I contratti del calciomercato invernale 2019 di Serie A e Serie B potranno essere depositati da giovedì 3 gennaio 2019, data ufficiale dell’inizio della finestra di trattative in entrata e uscita.

Quando finisce il calciomercato invernale?

La deadline per siglare e depositare i contratti nel calciomercato invernale 2019 era stata inizialmente fissata per il 18 gennaio alle ore 20, quasi due settimane prima rispetto agli anni precedenti ma in linea con quanto fatto quest’estate (mercato chiuso prima della ripresa del campionato, che ripartirà il 19 gennaio). Il problema è che la linea italiana non è stata seguita dagli altri paesi: che senso aveva avere il mercato aperto in tutta Europa tranne che in Italia? Così lo scorso 20 dicembre La Lega Serie A l’ha prorogato fino al 31 gennaio, ristabilendo la tradizionale deadline.

Dove si svolgono le contrattazioni del mercato di riparazione?

Come nelle ultime tre sessioni, anche la prossima si terrà all’Hotel Melià in via Masaccio 19 a Milano.

Muriel è già arrivato a Firenze dal Siviglia, ma il Napoli chi acquisterà ?

Si parla di una grande offerta per Barella, centrocampista del Cagliari. Offerti 20 milioni di euro, più Ounas e Rog.

Se son rose, fioriranno…

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *