Archivio Categoria: Champions League

Champions League: notte da favola per la Juventus di Cristiano Ronaldo

Uno, due e tre: la tripletta è servita e Cristiano Ronaldo manda in estasi lo Juventus Stadium.

Atletico Madrid domato, Simeone zittito.

All’andata la Juventus perse per 2-0, serviva quindi un’impresa ieri sera a Torino per ribaltare il risultato ed accedere ai quarti di finale di Champions League.

L’impresa è avvenuta, l’impresa ha un nome e cognome: Cristiano Ronaldo o se preferite semplicemente CR7

 

 

Liverpool-Napoli: se gli azzurri passano il turno, pioggia di milioni sul club azzurro

La partita più difficile degli ultimi 5 anni stasera va in scena a Liverpool.

Il Napoli ha una grande chance: quella di arrivare agli ottavi di finale di Champions League.

Ci è riuscito due volte negli ultimi sei anni, prima con Mazzarri e poi con Sarri.

Sfortunato Benitez che non riuscì a passare il girone nonostante i 12 punti.

Oggi, Ancelotti, non solo ha la possibilità di arricchire il suo curriculum, ma anche quella di…arricchire il Napoli.

Se gli azzurri, infatti, dovessero passare agli ottavi, De Laurentiis farebbe doppia festa.

9,5 milioni di euro arriverebbero dall’Uefa.

Niente male per una società che ha già una gestione di alto livello e punta sempre in alto.

Champions League, parla Ancelotti: “Se non passiamo il turno siamo dei c…”

Chiaro e rapido Carlo Ancelotti in conferenza stampa alla vigilia di Napoli-Stella Rossa Belgrado:

Domani la partita non sarà semplice, loro sono ben organizzati ed hanno cambiato il modulo tattico. Non dobbiamo commettere l’errore dell’andata dove per poco non abbiamo segnato e per poco non abbiamo fatto passaggi giusti. Ecco questo …per poco…deve scomparire dal nostro vocabolario. Comunque se non passiamo il turno siamo dei coglioni”

Spettacolo al San Paolo, ma è 1-1 tra Napoli e Psg

Un grande match per due grandi squadre.

Un grande 1-1 con emozioni da entrambe le parti.

La partita di ieri sera è stata una delle più belle mai viste in questo inizio di Champions League 2018/2019.

Napoli e Psg, forse solo una delle due si qualificherà per gli ottavi di finale, ma se da una parte Neymar e compagni non hanno messo paura agli undici azzurri, dall’altra possiamo dire che, proprio gli uomini di Ancelotti, ormai, sono diventati maturi per questa competizione.

Segna Bernat a pochi secondi dalla fine del primo tempo.

Pareggia Insigne su rigore al 62mo.

Napoli primo in classifica nel suo girone a 6 punti.

Il 28 novembre, molto probabilmente, il Napoli già potrebbe festeggiare il passaggio al turno successivo.

Se il Liverpool, infatti, dovesse battere in trasferta il Psg, con conseguente vittoria azzurra al San Paolo contro la Stella Rossa, azzurri qualificati agli ottavi di finale.

Avanti Napoli, sognare si può…

 

 

 

 

Massimiliano Alvino

 

Napoli-Psg: ecco gli 11 azzurri

Tutto pronto per Napoli-Psg, partita chiave del girone C di Champions League.

Gli azzurri, secondi in classifica a punti 5, non devono perdere stasera in casa contro Cavani e compagni.

In caso di vittoria, invece, Napoli, praticamente qualificato agli ottavi di finale della massima competizione europea.

Un pareggio, comunque, non sarebbe da scartare per questa squadra che ad agosto era data da tutti come sfavorita in questo girone, viste le presenze proprio del Psg e del Liverpool.

Intanto, Ancelotti, ha scelto gli 11 che scenderanno in campo alle 21,00 al San Paolo.

Ecco la formazione azzurra:

 

 

 

Napoli-Paris Saint Germain: Ancelotti e Callejon fiduciosi in conferenza stampa

Mister Ancelotti e Callejon, rispettivamente allenatore e attaccante del Napoli,   in sala stampa  oggi pomeriggio a Castel Volturno hanno rilasciato dichiarazioni circa il match di domani contro il Paris Saint Germain:

Ancelotti: “Sarà una grande partita, non so che atteggiamento avrà il PSG rispetto alla gara d’andata. Buffon ? Sarà un piacere riabbracciarlo. Sono felice perchè la squadra segue i miei consigli e questo mi responsabilizza ancora di più

Callejon: “Domani affrontiamo una grande squadra, noi siamo più consapevoli della nostra forza e dobbiamo giocare come all’andata. Il gol ? Non mi manca, sono felice di aiutare i miei compagni a segnare. La mia nuova posizione in campo ? Sono contento perchè sono più vicino alla porta”

Che Napoli in Champions: batte il Liverpool e comanda nel girone C

Napoli, Napoli, ed ancora Napoli.

La squadra di Ancelotti comanda nel girone C della Champions League dopo due giornate.

PSG e Liverpool inseguono gli azzurri che ieri sera al San Paolo hanno battuto per 1-0 gli inglesi di Kloop.

Praticamente perfetta la partita del Napoli che, dopo tante occasioni, sono arrivati al gol solo al 90mo grazie ad una zampata vincente di Lorenzo Insigne.

Il talento azzurro ha trovato con il nuovo schema di Ancelotti continuità di rendimento e soprattutto i gol.

Spesso, come successo ieri, dopo l’uscita di Milik ha giocato anche per pochi minuti da prima punta.

E’ stato lui, dopo l’assist al bacio di Callejon, ha far esplodere i 40 mila del San Paolo.

Napoli-Liverpool 1-0 ed inglesi a casa.

Nell’altra partita dello stesso girone, tutto facile per il PSG che batte 6-1 la Stella Rossa di Belgrado.

Comanda il Napoli nel girone C, questa la classifica:

Napoli 4

PSG 3

Liverpool 3

Stella Rossa 1

 

 

Massimiliano Alvino

Ecco la Champions League: alle 21,00 c’è Napoli-Liverpool

Tutto pronto per la seconda giornata del gruppo C di Champions League:

il Napoli alle ore 21,00 affronta allo Stadio San Paolo il Liverpool di Kloop, mentre alle ore 18,55 il PSG di Cavani e Neymar affronta la Stella Rossa in casa.

Un match tutto da seguire quello del Napoli contro i reds di Salah, mentre i francesi non dovrebbero avere problemi di una squadra che comunque ha costretto allo 0-0 il Napoli il 18 settembre.

 

Napoli-Liverpool: occhio agli hooligans

Non sarà solo un match di Champions.

Più di 300 uomini della Polizia saranno impegnati all’esterno dello Stadio San Paolo, mercoledì sera, in quanto ci saranno anche 2700 tifosi del Liverpool.

Non buoni i rapporti con quelli del Napoli, si temono scontri e disordini non solo in Zona Fuorigrotta

 

Torna la Champions League: al San Paolo arriva il Liverpool

Archiviata la sconfitta amara contro la Juventus all’Allianz Stadium, ecco ritornare la Champions League.

Gli azzurri di Ancelotti, devono vincere dopo lo 0-0 del 18 settembre a Belgrado contro la Stella Rossa.

Di fatto, il Liverpool, nonostante Cavani e Nejmar presenti nell’altra squadra del girone C e cioè il PSG, è la squadra più forte proprio del girone azzurro.

Vincere non è impossibile: saranno 60 mila i tifosi azzurri al San Paolo che mercoledì alle 21,00 tenteranno di spingere gli azzurri verso una vittoria che darebbe linfa per squadra e società.

Al centro dell’attacco questa volta dovrebbe giocare Milik, supportato da Insigne e Callejon.

Kloop, allenatore tedesco dei reds, viene a Napoli per vincere.

4 anni fa con il suo Borussia Dortmund ne uscì sconfitto, non senza polemiche.

Torna la Champions al San Paolo, la musichetta è pronta per entrare di nuovo nei nostri cuori

 

 

 

Massimiliano Alvino