Archivio Autore: admin

“Prima o poi” è il nuovo singolo di Francesco Renga

Il brano, in radio da venerdì 31 maggio, porta la firma di Gazzelle, Luca Serpenti e dello stesso Francesco ed è estratto dall’ultimo e ottavo disco di inediti “L’ALTRA METÀ”. Album che per la prima volta Francesco presenterà live al suo pubblico questa sera, lunedì 27 maggio, all’Arena di Verona e giovedì 13 giugno al Teatro Antico di Taormina, due anteprime di un tour, nei più prestigiosi teatri italiani, che prenderà il via l’11 e il 12 ottobre dal Teatro Arcimboldi di Milano.

 

Durante “VERONA E TAORMINA LIVE 2019”, Francesco sorprenderà il suo pubblico con uno spettacolo coinvolgente ed emozionante e una scaletta tutta nuova, in cui troveranno spazio anche le indimenticabili hit del suo repertorio. Sul palco insieme a Francesco i musicisti Fulvio Arnoldi (chitarra acustica e tastiere), Vincenzo Messina (pianoforte e tastiere), Stefano Brandoni (chitarre), Heggy Vezzano (chitarre), Phil Mer (batteria) e Gabriele Cannarozzo (basso).

I biglietti per gli show sono in prevendita sul sito di TicketOne.

L’album “L’altra metà”, prodotto da Michele Canova Iorfida, è composto da 12 brani dal sound e dal linguaggio contemporaneo.  Il nuovo album rappresental’altra metà della vita, della storia, della musica di Francesco Rengaun altro capitolo, caratterizzato da nuove consapevolezze e forme, sonore e linguistiche.

Attuale e variegata anche la scelta degli autori con cui Francesco ha collaborato per la scrittura del nuovo disco: Paolo Antonacci, Bungaro, Cesare Chiodo, Daniele Conti, Simone Cremonini, Antonio Di Martino, Matteo Grandi, Daniele Lazzarin (Danti), Leo Pari, Flavio Pardini (Gazzelle), Rakele, Edwyn Roberts, Luca Serpenti, Davide Simonetta, Patrizio Simonini, Ultimo, Lorenzo Urciullo (Colapesce), Fortunato Zampaglione, Michele Zocca.

Questa la tracklist de “L’ALTRA METÀ”: “Aspetto che torni”, “L’unica risposta”, “Bacon”, “Finire anche noi”, “L’odore del caffè”, “Meglio di notte”, “Dentro ogni sbaglio commesso”, “Improvvisamente”, “Sbaglio perfetto”, “Prima o poi”, “L’amore del mostro”, “Oltre”.

Dall’11 ottobre, invece, Francesco sarà protagonista sui palchi dei più prestigiosi teatri italiani. Queste le date del tour, prodotto e organizzato da Friends & Partner:

11 ottobre  MILANO – Teatro degli Arcimboldi

12 ottobre  MILANO  Teatro degli Arcimboldi

14 ottobre  CREMONA  Teatro Ponchielli

15 ottobre  FIRENZE  Teatro Verdi

16 ottobre  FIRENZE  Teatro Verdi

23 ottobre  BERGAMO  Teatro Creberg

24 ottobre  BERGAMO  Teatro Creberg

31 ottobre  MONTECATINI (PT)  Teatro Verdi

3 novembre  ROMA  Auditorium Parco della Musica

4 novembre  ROMA  Auditorium Parco della Musica

5 novembre  CESENA  Nuovo Teatro Carisport

8 novembre – SANREMO (IM) – Teatro Ariston

12 novembre  GENOVA  Teatro Carlo Felice

15 novembre  ATENA LUCANA (SA)  Gran Teatro Paladianflex

18 novembre  NAPOLI  Teatro Augusteo

19 novembre  NAPOLI  Teatro Augusteo

21 novembre  BARI  Teatro Team

22 novembre  BARI  Teatro Team      

23 novembre  CROTONE  Pala Milone

1 dicembre  LUGANO  Pala Congressi

5 dicembre  VARESE  Teatro Openjobmetis

7 dicembre  TRIESTE  Teatro Rossetti

10 dicembre  BOLOGNA  Europauditorium

12 dicembre  TORINO  Teatro Colosseo

13 dicembre  TORINO  Teatro Colosseo

14 dicembre  PARMA – Teatro Regio

17 dicembre  BOLOGNA  Europauditorium

 

I biglietti per le date del tour teatrale sono disponibili sul sito di TicketOne e nei punti vendita abituali. Radio partner degli appuntamenti live italiani è RTL 102.5

Universiade: accordo con Trenitalia

Domani, alle ore 10,30 alla Stazione centrale di Napoli, in occasione della consegna di due nuovi treni “jazz” per il trasporto regionale, sarà firmato l’accordo con cui Trenitalia diventa vettore ufficiale dell’Universiade Napoli 2019.

Alla firma dell’accordo saranno presenti, tra gli altri, il Direttore divisione passeggeri regionale Trenitalia, Maria Giaconia, il Commissario straordinario Gianluca Basile e il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

One Fashion Night Grande successo al POST per il PinkLife Magazine Party 

One Fashion Night

Grande successo al POST per il PinkLife Magazine Party 

Un’occasione per suggellare l’importante partnership con Universiade 2019

 

Torna la One Fashion Night Summer Edition di PinkLife Magazine che, quest’anno, ha visto, al fianco dell’editore e direttore responsabile della rivista Linda Suarez, Donatella Liguori (Cult Communication) e DROP, impegnati nell’organizzazione dell’evento al Post-Aperitif Club in Via Coroglio.La direzione artistica dell’evento è stata affidata ad Alessio Menna

Un’occasione per presentare ai circa 1.000 ospiti presenti la prestigiosa partnership che la rivista ha stretto con l’evento internazionale più importante dell’estate ormai alle porte: Universiade 2019. Il commissario Gianluca Basile, l’assessore Alessandra Clemente e gli ambassador Patrizio Oliva, Franco Porzio e Massimiliano Rosolino hanno raccontato l’incipit dell’Olimpiade degli universitari. A Universiade 2019 sarà dedicato uno speciale di otto pagine su PinkLife Magazine di giugno, stampata da PL Print.

Grande successo di pubblico e occasione per dare una vetrina al connubio tra la città di Napoli e l’impresa sana, impegnata sul territorio. Territorio al quale la rivista presta grande attenzione da sempre. Spazio, dunque, a Spring Energy e al suo nuovo testimonial, Marco Maddaloni, volto della prossima cover del magazine; a Chef Roberto Auricchio, Maestri del Forno, Latteria Sorrentina, Espresso Napoletano, Naonis, Porto di Mola, che hanno curato con grande maestria il catering; a Cilento Outlet e Icom Osteopatia.

Momento moda di grande eleganza con le creazioni di Uammamà Beachwear, Nicola D’Errico e Psyco Paris. La scalinata illuminata è stata calcata da avvenenti top models, con la supervisione di Pasquale Esposito. Le modelle sono state immortalate dagli scatti del fotografo di moda Stefano Wurzburger. Make up e acconciature curate da Ortensia Tropeano Make Up e Formidable Parruchieri. La colonna sonora è stata affidata a Massimo Jovine (99 Posse) e al dj Vincenzo Curcio.

Tra i tanti ospiti intervenuti all’evento, Nando Mormone, produttore Made in Sud, con alcuni dei suoi artisti Francesco Paolantoni, Floriana De Martino, Luisa Esposito, Rosaria Miele; Simona Capozzi, Rita nel cast di “Musicanti, il musical con le canzoni di Pino Daniele” (che arriverà all’Arena Flegrea il 2 agosto, alle 21, per l’unica data campana); Gianni Parisi (Levante in Gomorra); Fabrizio e Aurelio Fierro, Gianluca Capozzi, Emiliana Cantone, Marsica, il direttore d’orchestra Enzo Campagnoli, Ludo Brusco dei Mr Hyde.

 

TEAM PINK LIFE MAGAZINE

COMMISSARIO STRAORDINARIO DELL’ UNIVERSIADE 2019 GIANLUCA BASILE CON GLI AMBASSADOR MAX ROSOLINO E PATRIZIO OLIVA

Salute-Due mesi di dieta ed il sesso migliora

Bastano due mesi di dieta ricca di frutta e verdura per avere spermatozoi più sani. Lo afferma uno studio presentato al congresso della Società Italiana di Andrologia (Sia) che si chiude oggi a Bari, secondo cui a produrre l’effetto sono gli antiossidanti contenuti nei vegetali.

L’indagine è stata condotta su 30 pazienti tra 25 e 40 anni non fumatori con infertilità idiopatica, una delle cause di infertilità maschile in maggiore aumento. “Una carenza dietetica di antiossidanti è stata dimostrata strettamente correlata al danno ossidativo sugli spermatozoi e alla frammentazione del Dna spermatico – spiega Alessandro Palmieri, presidente Sia e professore dell’Università Federico II di Napoli -; questo, aggiunto a stili di vita non corretti e altri fattori di rischio come età, inquinamento ambientale, fumo o alcol, può contribuire a ridurre significativamente la fertilità maschile”.

Nello studio, coordinato da Giuseppina Peluso, responsabile del Laboratorio di Semiologia-Pma Azienda Ospedaliera di Cosenza, ai pazienti è stata proposta una dieta ricca di antiossidanti. “I partecipanti erano mediamente in sovrappeso e abbiamo perciò proposto una dieta ipocalorica con un apporto medio di 1500 calorie al giorno – spiega Peluso -, composta per il 25% da proteine e con carboidrati a basso indice glicemico; i prodotti vegetali introdotti nella dieta contenevano soprattutto vitamina C, E, beta-carotene, folati e zinco, per un introito quotidiano fra 800 e 1000 milligrammi di antiossidanti da circa 300 grammi di frutta e vegetali – racconta Peluso -. Dopo due mesi abbiamo osservato che la motilità degli spermatozoi in generale è aumentata dal 10 al 25%, e soprattutto che dopo la dieta è raddoppiata, passando dal 7 al 15%, la motilità progressiva: gli spermatozoi hanno cioè movimenti attivi in cui percorrono una traiettoria rettilinea. Inoltre, abbiamo verificato un miglioramento significativo in termini di frammentazione del Dna: l’indice di frammentazione, che è pari al 7% nei controlli sani ed era del 20% prima della dieta, con l’alimentazione antiossidante è sceso al 12%”.

 

 

Fonte: Ansa

“The elevator”, dal 20 giugno al cinema

Scritto da Mauro Graiani  & Riccardo Irrera e con James Parks, Caroline Goodall, Burt Young sarà nelle sale italiane, distribuito da Europictures, dal 20 giugno “ The Elevator “, un film ambientato nella città di New York dove vive e lavora Jack Tramell, 50 anni, single, famoso per il suo TV show, che fa impazzire gli americani.

Il set principale è l’ascensore del palazzo dove vive Jack, luogo di espiazione delle colpe.

 

Di quali colpe è accusato Jack? Lo scopriremo nella battaglia che dovrà affrontare con Katherine che chiede vendetta. Katherine, è affascinante, autoritaria, cinica, scientifica ma anche a volte spaesata. Katherine blocca Jack nell’ascensore la sera del labour day, lungo week end in cui la città si svuota, e lì inizierà un logorante gioco di tensione psicologica.

 

 

 

 

Fonte: Ilprofumodelladolcevita.com

 

Napoli pizza Village: dal 13 al 22 settembre sul lungomare

Dopo il record di visitatori del 2018, con 1.047.000 presenze e dopo la prima tappa all’estero tenutasi a New York in ottobre, la IX edizione dell’evento, si presenta sempre più ricca di novità e di iniziative e sarà, ancora una volta, ospitata nella splendida cornice del celebre e suggestivo Lungomare Caracciolo di Napoli dal 13 al 22 Settembre 2019.

Napoli Pizza Village, festa popolare tra le più grandi d’Europa, è un progetto complesso e ambizioso che cresce anno dopo anno ed aspira a rappresentare un efficace momento di promozione globale del territorio attraverso uno dei simboli per eccellenza dell’italianità in tutto il mondo: la Pizza. Un imponente allestimento, un villaggio mozzafiato di 30.000 mq animato dalla presenza di 50 tra le più rinomate pizzerie e da centinaia di pizzaioli top player provenienti da tutto il mondo e pronti a sfornare oltre 100.000 pizze in 10 giorni.

Una kermesse ricca di contenuti, un cartellone di alta qualità con grandi eventi live e concerti ad accesso completamente gratuito, ma anche mostre, conferenze e seminari, animazione, intrattenimento e laboratori didattici per adulti e per i più piccoli. La crescita di notorietà dell’evento segue il cambio di passo nella comunicazione grazie alla partecipazione e al racconto in diretta quotidiano della prima radio d’Italia RTL 102.5, Media Partner Ufficiale.

Firmato l’accordo di collaborazione tra Universiade Napoli 2019 e Zero Waste Italy

Firmato l’accordo di collaborazione tra Universiade Napoli 2019 e Zero Waste Italy – Rifiuti Zero per favorire la diffusione e applicazione dei principi di eco sostenibilità e corretta gestione dei rifiuti durante la manifestazione che si svolgerà a Napoli e in Campania dal 3 al 14 luglio.

 

L’accordo ha l’obiettivo di applicare nel periodo dell’evento campano il principio “rifiuti zero” attraverso la riduzione a monte dei rifiuti, sostituendo la plastica con il mater bi e lavorando sulla raccolta differenziata. Si vuole in questo modo «emulare la sostenibilità dei cicli naturali, dove tutti i materiali eliminati diventano risorse per altri», come definito dalla Zero Waste International Alliance. «Vogliamo capire come un evento di tale portata», spiega il referente regionale Zero Waste Italy, Franco Matrone, «può propagandare le buone pratiche della raccolta differenziata».

 

L’associazione internazionale si impegna a promuovere i principi della sostenibilità ambientale, a partecipare alle attività di formazione dei volontari, nello specifico sulle tematiche di eco sostenibilità e corretta gestione dei rifiuti, a organizzare proiezioni e conferenze coinvolgendo volontari qualificati come Paul Connett, scienziato statunitense e attivista ambientale tra i fondatori della strategia Rifiuti Zero, e Rossano Ercolini, presidente dell’associazione Zero Waste Europe.

 

Alla firma dell’intesa era presente anche Connett che ha commentato: “È meravigliosa questa collaborazione con l’Universiade Napoli 2019, che vede il coinvolgimento di migliaia di giovani perché l’informazione e l’educazione delle nuove generazioni è alla base del successo della strategia Rifiuti Zero”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ultimo match della serie A: stasera Bologna-Napoli

E’ sabato ed anche per l’ultima giornata di campionato, il Napoli va a giocare in anticipo.

Alle ore 20,30 ultimo match dell’anno a Bologna.

Secondo posto in classifica e Champions assicurata da un mese, Ancelotti già lavora al futuro.

Sono quattro i rinforzi che il tecnico emiliano ha chiesto a De Laurentiis. 

Obiettivo per la prossima stagione portare almeno un trofeo a casa: ma di quale trofeo stiamo parlando ?

Scudetto, Coppa Italia, Champions o Europa League ?

Noi di Pink Life Magazine saremo qui sempre e comunque a seguire il Napoli di Ancelotti

 

Universiade-Andrea Manzi, l’obiettivo è la finale

Il sogno di gareggiare a Napoli, l’obiettivo di migliorare il primato personale e di arrivare in finale.

Magari anche centrando una medaglia, eguagliando così l’amico Gregorio Paltrinieri.

Andrea Manzi è una delle punte della nazionale di nuoto che sarà in acqua all’Universiade, con le gare che si terranno alla Piscina Scandone dal 5 al 13 luglio. “Per me è un sogno essere in gara nella mia città, anche perché so delle difficoltà a fare sport ad alto livello nella nostra regione. Spero che l’Universiade, un evento unico, che mi ha arricchito più di Mondiali ed Europei per la possibilità di entrare in contatto con altre culture, sia il primo passo per invertire la rotta sia a Napoli che in Campania”. L’atleta napoletano sarà in gara nei 1500 stile libero, seconda esperienza all’Universiade dopo l’edizione di Taipei 2017, in cui l’amico Gregorio Paltrinieri ha vinto l’oro nei 1500: “Gregorio è un amico, ci siamo sentiti recentemente e anche allenati assieme a Taipei, è un fenomeno e una persona speciale, qualità che fa la differenza tra i campioni”. Manzi frequenta l’Università Pegaso, facoltà di Giurisprudenza: ”È assai difficile conciliare l’impegno agonistico con i libri, ma sono sacrifici importanti per affermarsi anche fuori dalla piscina. Ma ora penso solo alla gara, all’esordio all’Universiade. Non vedo l’ora”

Mostra d’Oltremare: ecco l’International Tattoo Expo

Quasi 300 tatuatori di fama nazionale ed internazionale, si presenteranno al pubblico in una cornice di grande fascino e bellezza e in un contesto di puro divertimento.

All’interno degli spazi dedicati alla convention troverete aree per lo svago e il relax, con artisti di strada, balli e giochi di animazione e aree per il ristoro, con prodotti della tradizione partenopea e non solo.

L’evento si svolgerà nei giorni 24-25-26 Maggio 2019 alla Mostra d’Oltremare di Napoli, una delle più importanti e caratteristiche sedi fieristiche in Italia.

La Mostra si trova nella zona di Fuorigrotta ed è facilmente raggiungibile da qualunque parte del capoluogo campano.